-->

sabato 12 agosto 2017

Recensione: Con la pioggia in autunno di Paoletta Maizza per Lettere Animate Editore

Con la pioggia in autunno un romanzo di Paoletta Maizza per Lettere Animate Editore





con la pioggia d'autunno cover.jpg

Titolo: Con la pioggia d’Autunno
Autore: Paoletta Maizza
Editore: Lettere animate editore
Genere: romanzo rosa
Formato: Ebook
Prezzo: 2,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 11,40
Pagine: 179
Data di uscita: 13 giugno 2017

Link d’acquisto:








Per voi trama e recensione





Trama:

Un viaggio, due mondi che si incontrano. Giulietta, giovane e arrabbiata con la vita, Jean uomo solitario e schivo. La Puglia, la pioggia, la famiglia, il passato e il presente che si incrociano in un puzzle di coincidenze che porteranno solo ad un punto, all’amore. A dispetto di ogni cosa, persino degli ostacoli del cuore e delle scelte obbligate, Giulietta e Jean si diranno mai “ti amo”? Capiranno che la vita è fatta di sorprese e di rinascita? Un sorta di favola in cui il tasto ON mette in circolo uno straordinario viaggio dentro se stessi.





Recensione:


Vi è mai capitato di sentirvi oppressi dalla vita, di avere voglia di un cambiamento ma la sola idea di questo passo vi fa una grande paura?
Questo è lo stato d’animo di Giulietta, una ragazza dalle origini italiane che vive da sola a Parigi. La ragazza sta andando in Puglia, dove vivono i suoi nonni, conosciuti solo da piccola a causa del rapporto contrastante tra loro e la madre.
Questo viaggio per Giulietta è solo un peso e una scocciatura poiché non ha nessuna voglia di rivedere questa gente a lei sconosciuta.
Il racconto scorre via veloce e leggero tanto da tenerti incollato alle pagine. Il personaggio della protagonista mi piace molto, nonostante i suoi 21 anni ha un carattere deciso ma anche molto fragile nonostante non voglia ammetterlo.
Sarà proprio questo lato a farla crescere quando incontrerà per caso Jean uomo maturo, anche lui in Puglia per questioni personali. Può il destino mettere di fronte due persone diverse, non solo per l’età, ma tanto simili tra loro, e aiutarle a maturare?
Il viaggio interiore dei protagonisti è descritto veramente in modo semplice ma riflessivo. La ricerca della felicità è un qualcosa che va ritrovato prima in noi stessi.
Le descrizioni dei paesaggi sono talmente precise che a volte sembrava addirittura di trovarti davvero immerso nella natura.
A mio avviso alcuni punti del romanzo potevano essere approfonditi meglio poiché alcune parti (anche se poche) sono state trattate con velocità.
Sinceramente spero ci sia un seguito perché i personaggi mi hanno fatto davvero emozionare
(Recensione a cura di Martina)




VALUTAZIONE





L'AUTRICE


foto-60410_26606_19019_t.jpg


Paoletta Maizza



Prima di diventare un'autrice, Paoletta Maizza è stata un'artista e una pittrice, una commessa, una sorta di maestra per il doposcuola e di laboratori d'arte per bambini. Si è cimentata nella scrittura già da ragazza, ma dopo diversi anni ha pubblicato Always, love forever, prima avventura di Penelope Poggi, con Lettere Animate Editore. Vive in Puglia, in una cittadina molto bella, con suo marito e i suoi due bambini.




Altri libri dell’autrice: