-->

mercoledì 21 giugno 2017

RECENSIONE “Aspettavo te” di Ilaria Satta - Lettere Animate Editore

oggi la recensione del romanzo d'esordio di Ilaria Satta...


Aspettavo Te di [Ilaria Satta]
Titolo: Aspettavo te
Autore: Ilaria Satta
Editore: Lettere Animate Editore
Genere: Romance
Formato: Ebook
Prezzo: 2,49 €
Formato: Cartaceo
Prezzo: 12,75 €
Pagine: 542
Data di pubblicazione: 03 Giugno 2016                           

Link all'acquisto:



Per voi trama e recensione


Trama:

Dopo la morte di sua madre, la vita di Sarah trascorre tra libri e banchi di scuola. Schietta ma al tempo stesso riservata, ha difficoltà ad aprire il suo cuore agli altri, in particolar modo ai ragazzi, da cui cerca di stare alla larga il più possibile. Qualcosa in lei sembra essersi rotto irrimediabilmente, così come gli equilibri del resto della famiglia.
Akira non ha mai conosciuto suo padre. Il suo carattere riflessivo e taciturno lo rende sfuggente e impenetrabile agli occhi degli altri. Si sente se stesso solo in sella alla sua moto. Questo almeno sino al giorno in cui il suo sguardo incrocerà quello di Sarah e le certezze di entrambi crolleranno per sempre.
«Pensiamo sempre che un domani le cose cambieranno, che arriverà il momento giusto, ma siamo noi che dobbiamo cambiare»



Recensione:

Un bel romanzo, di quelli che leggi e non vedi l’ora di arrivare alla fine per scoprire cosa succede ai vari personaggi che qui sono tutti un po’ coprotagonisti insieme a Sarah e Akira.
Sarah è una ragazza appena diventata maggiorenne che vive con il padre Nicolas, la sorella Linda e il ricordo della mamma che è morta troppo presto per poter insegnare a vivere alle sue bambine. Risiedono in una cittadina di provincia, che essendo sulla costa si ravviva soprattutto d’estate. Sarah è ingenua, dolce e protettiva nei confronti della sorella che è il suo alter ego, piange e così cerca di combattere la mancanza della madre; Linda è forte e indipendente, nonostante abbiano solo un anno di differenza lei pensa di aver scoperto tutto della vita e non piange più dal giorno del funerale.
Nicolas vive per le sue figlie e per Mary, la donna che le ha fatto tornare il sorriso e madre di Akira: bello, intelligente e terribilmente triste.
Sarà l’arrivo di questa ragazzo, con gli amici, i problemi, gli amori e la sua storia a fare da filo conduttore sia al libro che…
Cosa dire, mi è piaciuto molto, poteva diventare una banale storia d’amore ma la Satta è riuscita a far vivere i personaggi senza stereotiparli, descrivendoli ma dandoti anche la possibilità di immaginarli. La lettura è veloce e gradevole, adatta al tema esposto, il passaggio continuo del punto di vista dei due protagonisti rende vivo l’interesse. Si toccano delle problematiche attuali ma senza dare pesantezza al testo che rimane comunque scorrevole anche nei punti più difficili.

(Recensione a cura di Maura)

VALUTAZIONE







Ilaria Satta

Ilaria Satta vive in Sardegna nella città di Sassari dove lavoro come operatore socio-assistenziale.Diplomata all’istituto commerciale, lavora come operatore socioassistenziale. Parte del resto del tempo lo passa a scrivere. Una passione che l’accompagna sin da adolescente.  ASPETTAVO TE è il suo romanzo d’esordio.

Altri libri dell’autrice: