-->

mercoledì 16 dicembre 2015

RECENSIONE!!! "LA MORTE HA L'ORO IN BOCCA" DI NICOLA ROCCA!!!

Titolo: La morte ha l'oro in bocca
Autore: Nicola Rocca
Editore: Narcissus
Genere: Thriller
Formato: Cartaceo
Prezzo: 14,90 €
Formato: Ebook
Prezzo: 3,49 €
Pagine: 480
Data di uscita: 8 Novembre 2015

Contatti dell'autore:



Trama

E se non fosse il mattino ad avere l’oro in bocca? Milano. Il corpo di un uomo viene rinvenuto nel proprio appartamento. È riverso a terra, in un’insolita postura. Entrambe le mani sul cuore. Niente sangue, né tagli. Niente colpi d’arma da fuoco. Solo una cravatta dorata, perfettamente annodata attorno al collo della vittima. Sulla scena del crimine interviene il commissario Walker, della Polizia di Stato, sezione Omicidi. I primi indizi fanno pensare a un delitto passionale, ma qualche giorno più tardi si verifica un episodio analogo. Un altro uomo ritrovato morto. Stessa posizione, stessa cravatta al collo. In bocca una piastrina d’oro con dei simboli incisi sopra. Walker non ha dubbi: si tratta di un serial killer. Quello che in seguito la stampa chiamerà Il Killer della Cravatta. Da qui inizia la caccia a un criminale che sembra imprendibile. Le indagini non producono risultati e l’assassino continua a uccidere. Un delitto che presenta caratteristiche diverse dai precedenti convince il commissario Walker a cambiare rotta alle indagini, ma dopo cinque omicidi, la Polizia brancola ancora nel buio. La cattura del killer sembra impossibile, finché un giorno Walker riceve una telefonata che lo mette di fronte a una verità troppo dolorosa per essere sopportata… “La morte ha l’oro in bocca” è un thriller nel quale si intrecciano le vite di molteplici personaggi, tutti apparentemente colpevoli, ma tutti con un alibi di ferro. Una storia che racchiude una vicenda di sangue che sembrava essere sepolta dal tempo. E dimenticata dal mondo. Un dolore profondo, covato per decenni. Una vendetta maturata a poco a poco. Un killer spietato, che non si fermerà fino a che non avrà compiuto la propria giustizia.



RECENSIONE

David Walker, commissario di polizia, ha sempre sacrificato tutto per dare il meglio nel proprio lavoro, niente famiglia, niente legami, ma solo una grande amicizia che lo lega a Umberto, medico legale e suo fidato collaboratore.
I due protagonisti si trovano a lottare per scoprire l'identità del Killer delle cravatte che continua a mietere vittime senza lasciare tracce.
Notti insonni, strani enigmi e sparizioni mandano in confusione il commissario, ma lo aiutano anche a riscoprire l'amore con la giovane Clara.
Ma chi si nasconde dietro una cravatta dorata? 
Molte volte la verità è davanti ai nostri occhi ma troppo spesso l'uomo vedo solo quello che vuole vedere. 
Un thriller avvincente che lega una storia d'amore e di profonda amicizia all'odore nauseabondo della morte e del dolore.
L'autore riesce ad intrecciare molte storie parallele con diversi personaggi di cui il lettore riesce a percepirne a pieno la personalità con tutte le debolezze del caso. Anche l'idea di inserire il titolo del libro nei dialoghi dei personaggi contribuisce a far sentire chi legge parte integrante della storia, rischiando di perdere momentaneamente la percezione del confine tra finzione e realtà.
Corretto nella forma presenta alcune imperfezioni (unica pecca) a livello grammaticale che, eliminandole, porterebbero l'opera ad un livello superiore.

Il regalo perfetto per un momento da urlo!

(Recensione a cura di Marianna)


VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA




Altri libri dell'autore


Dettagli prodottoDettagli prodottoDettagli prodotto



Dettagli prodottoDettagli prodotto