-->

martedì 3 novembre 2015

RECENSIONE "SETTE ORE PER FARTI INNAMORARE" DI GIAMPAOLO MORELLI!

Titolo: Sette ore per farti innamorare
Autore: Giampaolo Morelli
Editore: Piemme
Genere: Commedy
Formato: Cartaceo
Prezzo: 14,50 Euro
Formato: Ebook
Prezzo: 6,99 Euro
Pagine: 209
Data di uscita: Febbraio 2013 

Trama

Paolo De Martino è giornalista di economia in un noto quotidiano di Napoli. Un ragazzo per bene, preciso, educato, serio sul lavoro. In carriera e amore il suo futuro pare luminoso, fino al giorno in cui trova Giorgia, la fidanzata, a letto con il proprio capo. Non potendo sopportare l'onta, si licenzia, ma l'unico impiego che trova è nella redazione di "Macho Man", un settimanale di attualità per il pubblico maschile. Dopo una serie di interviste a estetisti, personal trainer, coiffeur di grido e urologi che praticano l'allungamento del pene, gli viene assegnato un pezzo sull'Artista del Rimorchio, una sorta di guru che insegna come sedurre qualunque donna in sole sette ore. Con sua grande sorpresa, a tenere il corso è Valeria, bella, sexy e con le idee molto chiare sui rapporti tra i due sessi. Paolo, la cui vita sentimentale è a un punto morto, diventerà la sua cavia, finendo coinvolto nelle situazioni più impensabili.


RECENSIONE

Paolo crede di avere il mondo in mano: una donna con cui è prossimo all'altare, il lavoro dei suoi sogni e una promozione in vista. Abituato a viaggiare molto, quando perde il suo aereo scopre come in un attimo tutte le certezze si possono trasformare in bugie e incubi.
 Senza ormai un matrimonio in vista, disoccupato e senza speranze decide di farla finita. A salvarlo saranno un collega "emarginato" e una Smart. Ma basterà un corso di rimorchio per cambiargli la vita?
Un libro che spazia della commedia al romanzo. 
I personaggi sono sviluppati a trecentosessanta gradi, con i loro pregi e difetti. 
La trama segue passo passo le storie classiche: un buono sfortunatello, due antagonisti e una salvatrice. Allo stesso tempo peró aiuta il lettore a riflettere su cosa sia davvero importante nella vita: i soldi, la fama e il successo o un amore vero?
Unica pecca: oltre a qualche errore ortografico e grammaticale, le azioni vengono descritte in modo troppo dettagliato rendendo qualche passaggio troppo pesante per la sua peculiarità (ad esempio Paolo arriva, scende dalla macchina, la chiude, entra nel portone, chiama l'ascensore, ecc...)

(Recensione a cura di Marianna)



VALUTAZIONE



Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA   Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA



Altri libri dell'autore


Dettagli prodottoDettagli prodotto