-->

lunedì 19 ottobre 2015

RECENSIONE "AMICI PIU' VICINI" DI FILOMENA GRASSO!!

Un romanzo che ha

del pontenziale se 

minuziosamente approfondito!


Titolo: Amici più Vicini
Autore: Filomena Grasso
Editore: Tracce Edizioni
Genere: Romanzi Rosa
Formato: Cartaceo
Prezzo: 11,05 Euro
Stelline: * * *
Data di uscita: 2014



Trama

Una storia come tante, ma con qualcosa in più; una storia vera, vissuta, sofferta e amata.
Martina, aspirante scrittrice, dall’animo sensibile e pacato, dotata di una personalità frizzante e malinconica allo stesso tempo, ma terrorizzata dai sentimenti, affronterà numerose prove e porterà a termine un cammino di crescita personale e spirituale che la renderanno una persona nuova.
Un imminente trasferimento, la perdita improvvisa e devastante di un’amica, un dramma che le segnerà il fisico e l’anima  e l’amore per quello che da sempre era il suo migliore amico, saranno tappe fondamentali di questo cammino.
Si renderà conto che la vita così come l’amore richiede coraggio, quello stesso ‘spudorato coraggio’ che le era sempre appartenuto e che non sapeva di possedere. Imparerà a fidarsi del suo istinto e dei suoi sentimenti, conoscerà l’amore, quello vero che rianima, solleva e guarisce, leggerà in ogni cosa continui segni e solo affondando quei fantasmi che da tempo abitavano dentro di lei troverà la forza per rialzarsi e ricominciare a vivere.
L’affetto per il suo migliore amico si trasformerà in un modo del tutto inaspettato in qualcosa di talmente grande da sconvolgerle la vita. Un’amicizia nutrita d’amore, che vivrà di attimi, di parole non dette, di baci e sguardi rubati.



RECENSIONE

Martina è una ragazza costretta a superare una miriade di ostacoli: dal trasferimento in una città a causa del lavoro del padre, alla lotta con quel mostro malvagio che si nasconde dietro all'anoressia fino alla rottura del rapporto con il suo migliore amico Davide. Sì perché lui era l'unica persona che la conoscesse davvero e il fatto di cambiare città ha portato alla deriva la loro storia di forte amicizia che si stava trasformando in amore. 
La distanza li ha costretti ad intraprendere strade diverse conoscendo nuove persone e portandoli ad innamorarsi di nuovo. Infatti, solo quando Martina si trova ad un passo dall'altare, capisce chi è il suo grande Amore, riuscendo finalmente a prendere quella decisione che tanto la spaventava.
"Amici più vicini" è un romanzo semplice che però compatta temi importanti, in appena 170 pagine, rischiando di trasformarlo in una banale storia. 
Secondo me l'autrice dovrebbe sviluppare di più la trama, approfondendola ed evitando molteplici descrizioni passo a passo di ogni azione che rendono la lettura poco scorrevole, come le abbreviazioni poco consone allo stile scelto, oltre che limitare il numero di argomenti trattati (la religione, l'amore, la malattia, l'importanza di persone come Chiara Luce) se vuole mantenere un numero limitato di pagine.
Un libro che, se rivisto e sviluppato a dovere, potrebbe diventare un ottimo romanzo!

(Recensione a cura di Marianna)



VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA   Risultati immagini per STELLINA   Risultati immagini per STELLINA