-->

giovedì 15 marzo 2018

Seconda tappa lettura condivisa “Uno di Noi sta mentendo” di Karen M. McManus, Mondadori


Bentornati! oggi vi proponiamo la seconda tappa della lettura condivisa di 
"Uno di noi sta mentendo" di Karen M. McManus, edito Mondadori!!! 




Vi rimandiamo alla nostra PRIMA TAPPA per scoprire le info e la trama del libri.

Venite a scoprire chi per noi è il colpevole...


TAPPA N. 2

Eccoci qui amici della Bottega dei Libri, siamo giunti alla seconda tappa della lettura condivisa, gentilmente offerta da Mondadori del thriller “Uno di noi sta mentendo", uscito lo scorso 6 marzo.




4 ragazzi, 4 sospettati.

Chi di loro sta mentendo? Chi è stato l'artefice dell'ultimo post di Simon? Chi l'ha ucciso e perchè? Questi i dubbi che ci attanagliano durante la lettura di questo avvincente thriller...

La scorsa settimana i sospetti della nostra Nadia erano fermi sull'irreprensibile Bronwyn...

-----------------------------------------------------------------------------------

Bronwyn Rojas




17 anni, carina, anche se non appariscente, è una studentessa modello che non ha mai infranto le regole in vita sua. Vive per essere ammessa a un’università prestigiosa e rendere fieri i suoi genitori.

-----------------------------------------------------------------------------------

Continuando la lettura e a conclusione di questa seconda tappa (che si chiudeva a pagina 137), la nostra attenzione si è spostata su Cooper.

-----------------------------------------------------------------------------------


Cooper Clay



17 anni, è il ragazzo d’oro con cui tutte vorrebbero stare. Star della scuola, sogna l’ingaggio in una grande squadra di baseball.


-----------------------------------------------------------------------------------

La lettura è così coinvolgente che nel giro di poche pagine tutto si ribalta... e l'idea che ci si fa cambia all'improvviso...

Infatti il nuovo sospettato n. 1 è Cooper.

Più la lettura va avanti e più sembra nascondere qualcosa che non va.
All'inizio non avevava destato molti sospetti.
Il suo atteggiamento da persona comprensiva e affranta per la sorte toccata al povero Simon inizia a rivelarsi forzato; poi quel suo sostenere, più e più volte, -come a lanciarci un segnale- che nessuno penserebbe a lui quale un assassino, in grado di uccidere una persona, desta qualche perplessità…

In più il nostro nuovo indiziato nasconde una relazione clandestina, nonostante sia fidanzato con la migliore amica di Addy…

Sarà questo il motivo per cui Simon è morto?
aveva scoperto questo suo segreto?

Lo scopriremo presto...
La seconda tappa si conclude qui amici, sono certa che proseguendo la lettura, arriverà il colpo di scena che ci lascerà a bocca aperta.

Appuntamento a giovedi prossimo!

Per chi volesse partecipare giovedì 22 marzo commenteremo il libro con riferimento alla sua evoluzione da pag. 138 fino a pag. 179.

A presto!!!





BANNER