-->

venerdì 9 marzo 2018

Recensione “Una piccola libreria molto speciale” di Ellen Berry

Con la morte della madre, Della Cartwright, sembra abbia chiuso un ciclo importante della sua vita e per questo sente il bisogno di ricominciare dando vita a un’idea originale e unica:aprire una libreria dove trovano spazio ricette culinarie improbabili e incontri speciali.



Titolo: Una piccola libreria molto speciale
Autore: Ellen Berry
Editore: Newton Compton Editori
Genere: romanzo rosa
Formato: Ebook 
Prezzo: € 4,99
Formato: cartaceo
Prezzo: 10,00
Pagine: 334
Data di uscita: 31 agosto 2017
Link d’acquisto:





Scopriamone di più...


TRAMA

In una piccola cittadina inglese, vive Kitty Cartwright, una donna un po’
indurita dalla vita che ha una grande passione: quella di cucinare e di
collezionare libri di ricette un po’ strambe e a volte davvero speciali. Dopo la
sua morte lascia in eredità la sua collezione con più di 100 libri a Della, sua
figlia, che ama la vita tra i fornelli quanto sua madre. Da qui parte il suo
progetto: licenziarsi dal suo vecchio lavoro per inseguire il suo più grande
desiderio e cioè aprire un luogo di “culto” che parli di cucina e dove si possano
condividere ricette, idee e tanto altro. Non sarà così facile perché dovrà
scontrarsi con un marito sfiduciato e in preda a una crisi di mezza età, una
figlia che si è appena trasferita in un’altra città per studiare e i fratelli che di
certo non la sostengono in questa nuova avventura. Vedremo con quale
caparbietà cercherà di darsi la possibilità di una nuova vita.


RECENSIONE


Un libro che ho letto in pochissimo tempo perché molto scorrevole e con toni
davvero delicati. Della, la protagonista, ci regala un punto di vista tutto al
femminile: la sua storia è quella di tutte noi e sembra anche un po’ banale ma
ciò che rende tutto frizzante e piacevole è il suo modo di “digerire” ciò che le
accade. Dopo la morte di sua madre si accorge che sta vivendo una vita che non
le appartiene e decide, quindi, di dare una svolta donando spazio alla sua
grande idea: una libreria di ricette speciali. Nutro un grande amore per Della,
che nonostante viva un inizio un po’ incerto in questa sua avventura, dettato
dal disappunto della famiglia e dall’assenza di sua figlia, è irrefrenabile!
Quando comincia a capire cosa la renderebbe davvero libera e soddisfatta
mostra una grande capacità: cioè quella di reinventarsi per essere solamente
se stessa. Una lettura consigliabile a chi non ha troppa fiducia in sè e ama
ispirarsi a storie comuni ma uniche allo stesso tempo… “non è mai troppo tardi”
per dirigerci verso i nostri sogni!


(Recensione a cura di Emanuela)


VALUTAZIONE




AUTORE


Ellen Berry

È giornalista e scrittrice. Originaria della campagna del West Yorkshire, vive a
Glasgow con il marito e tre figli. Quando non scrive, adora cucinare una delle
ricette dei suoi innumerevoli libri di cucina, che sono stati l’ispirazione per Una
piccola libreria molto speciale.



BANNER