-->

domenica 25 marzo 2018

Recensione: Lost Memories - Ricordi perduti di Sergio Serra, Lettere Animate

Realizzare di avere un "buco nero" nella mente che ha inghiottito tutto ciò che hai vissuto negli ultimi mesi... di chi fidarsi, quando non puoi dire di sapere chi sei?



Titolo:  Lost Memories - Ricordi perduti
Autore:  Sergio Serra
Editore: Lettere Animate
Genere: giallo - thriller
Formato: ebook
Prezzo: 2,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 13,60
Pagine: 248
Data di uscita: 14 dicembre 2016
Link d’acquisto:


Per voi trama e recensione
TRAMA


Avete mai pensato di svegliarvi, credere di essere una persona e poi scoprire di essere un’altra? Avete mai pensato di avere la vostra vita sotto controllo e poi da un giorno all’altro ritrovarvi a chiedervi chi siete? Come reagireste se le persone che credevate di conoscere si rivelassero diverse da quelle che erano state fino ad ora? E se fossero proprio queste persone a farvi capire che la vostra mente ha mentito sui vostri ricordi, sulle vostre certezze? Pazzia, follia, sono questi gli aggettivi che descrivono la mia vita dal momento dell’aggressione, aggettivi che hanno preso una posizione tale da credere che tutto ciò che mi sta capitando sia frutto di un piano ben organizzato. E quando in quei momenti, quelli in cui succedeva, avvertivate quel mal di testa, cosa avreste fatto? Sareste scappati? Perché ormai l’avevo capito che quando avvertivo quel piccolo rintocco rumoroso nella mia testa, qualcosa sarebbe successo. Perciò cari lettori ponetevi le domande che mi sono posto io, e cercate di trovare una soluzione, mentre leggete la mia storia, la storia di Michael, un uomo la cui vita è stata segnata da un destino crudele.

RECENSIONE
La trama di questo romanzo mi ha incuriosito moltissimo, così come la sua copertina, assolutamente azzeccata che rispecchia perfettamente lo stato d'animo vissuto dal protagonista del romanzo, Michael, un uomo di successo a capo di un'azienda informatica leader nel suo settore, la cui vita di punto in bianco si trasforma in un incubo.
L'autore ha ricreato una situazione di suspense in cui il protagonista, assieme allo stesso lettore, si ritrova spaesato a vivere e rivivere delle situazioni alle quali non riesce ad attribuire veridicità, faticando a distinguere ciò che realmente è accaduto da quello che invece risulta frutto della sua psiche.
Il nostro protagonista viene risucchiato da un vortice di eventi che lo destabilizzano e lo portano a dubitare di chiunque lo circondi e perfino di se stesso, e contando solo sulle proprie forze si mette a caccia della verità, svelando, uno dopo l'altro, i tasselli che lo portano ad affrontare una terribile e dura realtà.
Ho apprezzato la fantasia dell'autore nel montare una storia originale e diversa dal solito, nonostante nel finale alcune incognite non siano state ben chiarite.
Come ho avuto modo di rilevare in altri romanzi pubblicati dalla stessa casa editrice, anche in questo mi sono imbattuta in numerosi errori grammaticali, refusi e termini gergali oltre ad alcune incongruenze nello svolgimento degli eventi che hanno reso la lettura poco piacevole e sminuito la qualità dell'opera.
Faccio i miei complimenti all'autore esortandolo a coltivare la sua passione che, supportata in maniera idonea, potrà senz'altro regalargli grandi soddisfazioni.


(Recensione a cura di Anita)


VALUTAZIONE



Autore
Sergio Serra
Sergio Serra vive a Cagliari nella splendida Sardegna. Ha vent’anni e frequenta l’università. Già dalle scuole elementari inizia a scrivere racconti e nel corso degli anni coltiva la sua passione. Nonostante la scelta del suo percorso di studi ricadde su un istituto informatico, mancava ancora quella parte che le materie scientifiche non potevano dare. Decide così di compiere due percorsi paralleli in modo tale da poter coltivare entrambe le passioni. Il suo tempo libero lo dedica interamente alla scrittura di testi inediti e alla lettura dei più svariati libri. Ad oggi sta già scrivendo il suo secondo romanzo.

Altri libri dell'autore

BANNER