-->

martedì 6 marzo 2018

Recensione “Dark Shade” di C.J Roberts, Newton Compton editore

“Le mani gentili e i bisbigli teneramenti pronunciati di Celia sono tutto il suo mondo, un mondo dove la mente è separata dal suo corpo..” 



Titolo: Dark Shade
Autore: C.J. Roberts
Serie:Captive Series
Editore: Newton Compton editore
Genere:  Dark romance
Formato: Ebook
Prezzo: 0.99€
Pagine: 124
Data d'uscita: 3 Ottobre 2017
Link di acquisto:




Scopriamone di più...





TRAMA



Messico. Kid e la sua ragazza vengono presi in ostaggio da un gruppo di uomini
capeggiati da Caleb. A loro insaputa, vengono condotti in casa di Felipe
Villanueva, un criminale eccentrico con un debole per il proibito.
Kid sta per incontrare Felipe e la sua compagna Celia per la prima volta…


RECENSIONE



Oggi vi parlo del romanzo Dark Shade, una sorta di spin off della Captive series
di C.J Roberts. Nei primi tre romanzi, abbiamo conosciuto Livvie e Calab,
protagonisti di una storia d’amore al limite, attraverso i quali abbiamo
scoperto un mondo fatto di crudeltà e violenza, ma dal quale con la forza dei
sentimenti, i due protagonisti dimostrano di poter cambiare. Con la lettura di
questo quarto romanzo veniamo catapultati in Messico, e ci ritroviamo al
centro di uno strano triangolo che non si può neanche definire amoroso. Il
povero protagonista è Kid, giovane appena diciannovenne, che abbiamo avuto
modo di conoscere velocemente in Dark Blue, in una circostanza che gli era
costata cara.
Ebbene, seppur la narrazione è fluida e la stesura non presenta particolari
errori grammaticali, ci troviamo di fronte ad un romanzo di cui si può fare
tranquillamente a meno.
Qui si va ben oltre il dark romance, qui si umilia la dignità umana.
Al povero Kid viene fatto di tutto, diventa uno schiavo alla mercè di Felipe (il
padrone di casa) e Celia (la sua amante e schiava), che lo rendono protagonista
di oscenità indicibili, non vi nascondo che ho fatto fatica a leggere alcune
scene. Soffrivo per Kid che è costretto a vestirsi in maniera ridicola, per
compiacere Felipe e Celia, e per ciò che deve subire. Kid ha la “colpa” di
essere molto attraente, è rimasto orfano e dopo l’incontro con Caleb, che
davanti ai suoi occhi compie una carneficina, inizierà a soffrire di incubi.
Nemmeno verso la fine il racconto prende una piega diversa, seppur l’autrice
fa percepire la nascita di un morboso sentimento tra i tre.
Kid suo malgrado trova una sorta di conforto nelle attenzioni di Felipe e Celia.
Quest’ultima, vive uno strano rapporto con il ragazzo: un minuto prima lo cura
amorevolmente ed subito dopo è pronta a frustarlo.
Non consiglio la lettura di quest’ultimo: la serie si può ritenere conclusa con
Dark Black.


(Recensione a cura di Nadia C.)


VALUTAZIONE





AUTRICE


CJ Roberts

È una scrittrice indipendente. Predilige storie oscure ed erotiche con elementi
tabù. Le sue opere sono definite sexy e disturbanti allo stesso tempo. Il suo
romanzo d’esordio, Dark Blue, ha venduto più di 150.000 copie ed è il primo
della serie bestseller Captive Series. È nata e cresciuta in California. Si è
arruolata nel 1998 nell’aeronautica militare, ci è rimasta dieci anni e ha
viaggiato molto. Scrive anche racconti con lo pseudonimo di Jennifer Roberts.

ALTRI LIBRI DELL'AUTRICE

    

BANNER