-->

giovedì 8 marzo 2018

Prima tappa lettura condivisa “Uno di Noi sta mentendo” di Karen M. McManus, Mondadori

Un ragazzo è stato ucciso in una scuola, durante un’ora di punizione. Simon. Simon aveva inventato e gestiva Senti questa, una app in cui rivelava dettagli piccanti della vita privata degli studenti. Tutte le cose che i suoi compagni di scuola non avrebbero voluto far sapere. E sono 4 gli indiziati: Addy, Browyn, Cooper e Nate. Ognuno di loro ha un segreto, o molti segreti. E uno di loro sta mentendo. Ma chi?


Parte oggi la prima tappa della lettura condivisa di 
"Uno di noi sta mentendo" di Karen M. McManus, edito Mondadori!!! 


Leggetelo con noi e diteci chi per voi è il colpevole...

Titolo: Uno di noi sta mentendo
Autore: Karen M. McManus
Editore: Mondadori
Genere:  thriller
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 10,99
Pagine: 310
Data d'uscita: 6 marzo 2018
Link d'acquisto:


Scopriamone di più...

TRAMA

"Era una bugia che raccontavo perché era più facile della verità. E perché un po' ci credevo. So cosa significa raccontarsi una bugia così tante volte da farla diventare realtà. Ma la verità viene sempre fuori. Prima o poi." Cinque studenti sono costretti a trascorrere un'interminabile ora di punizione nella stessa aula. Bronwyn, occhiali e capelli raccolti da studentessa modello, non ha mai infranto le regole in vita sua e vive per essere ammessa a un'università prestigiosa e rendere fieri i suoi genitori. Nate, capelli scuri disordinati e un giubbino di pelle malandato, è in libertà vigilata per spaccio di erba e sembra a un passo dall'andare completamente alla deriva. Cooper, il ragazzo d'oro con cui tutte vorrebbero stare, è la star della scuola e sogna l'ingaggio in una grande squadra di baseball. Addy, una chioma di folti ricci biondi e un viso grazioso a forma di cuore, sta cercando di tenere insieme i pezzi della sua vita perfetta. Infine Simon, l'emarginato, lo strano, che, per prendersi la sua rivincita su chi lo ha sempre trattato male, si è inventato una app che rivela ogni settimana dettagli piccanti della vita privata degli studenti. Pur conoscendosi da anni, non possono certo definirsi amici. Qualcosa li unisce, però. Nessuno di loro è davvero e fino in fondo come appare. Ognuno di loro dietro alla facciata "pubblica" nasconde molto altro, un mondo di fragilità, insicurezze e paure, ma anche di segreti piccoli e grandi di cui nessuno, o quasi, è a conoscenza. Da quell'aula solo in quattro usciranno vivi. All'improvviso e senza apparente motivo, Simon cade a terra davanti ai compagni e muore. Non appena si capisce che quella che sembrava una morte dovuta a un improvviso malore in realtà è un omicidio, il mondo di Bronwyn, Nate, Cooper e Addy inizia a vacillare. E crolla definitivamente quando la polizia scopre che i protagonisti di un ultimo post mai pubblicato di Simon sono proprio loro. In men che non si dica, i quattro ragazzi da semplici testimoni diventano i principali indagati dell'omicidio...

RECENSIONE - TAPPA N. 1

Il 6 Marzo è uscito edito da Mondadori “Uno di noi sta mentendo” un thriller ambientato in un college americano.


Mondadori ha creato un evento particolare in occasione dell’uscita del libro, una lettura a tappe che ci porterà a risolvere il mistero nascosto nel racconto.


Ci troviamo di fronte al misterioso omicidio di un ragazzo Simon, popolare in tutta la scuola per aver inventato un App, all’interno della quale si può trovare ogni tipo di notizia, pettegolezzi inclusi, degli studenti.


Quattro studenti Nate, Cooper, Addy e Bronwyn si ritrovano in sala punizione, come principali sospettati del delitto.


Ci troviamo di fronte a quattro personalità molto diverse, tra le quali a mio avviso spicca, come principale sospettata quella di Bronwyn, stereotipo della ragazza modello, irreprensibile e brillante, metodica e troppo precisa, che ha quasi il terrore di compiere un passo falso e finire sull’app del povero Simon.


Per ora, per quanto ho letto per me è Bronwyn la principale indiziata, è lo è proprio per il suo essere cosi “perfetta”. Attendiamo la prossima tappa per scoprire gli sviluppi, certa che il mistero diverrà più fitto.

(Recensione a cura di Nadia C.)


AUTRICE


Karen M. McManus

Karen M. McManus è laureata in Inglese e Giornalismo. Quando non lavora e non
scrive, ama viaggiare con suo figlio. Uno di noi sta mentendo è il suo primo romanzo, da mesi stabilmente ai vertici delle classifiche americane.

Vi aspettiamo giovedì prossimo per la seconda tappa di questa intensa lettura condivisa... 

Per chi volesse partecipare giovedì 15 marzo commenteremo il libro con riferimento alla sua evoluzione da pag. 93 fino a pag. 137.

A presto!!!




BANNER