-->

lunedì 17 luglio 2017

RECENSIONE “Un volo di farfalle” di Brunella Giovannini - Leucoteca

Per voi un romanzo molto attuale  “Un volo di farfalle” di Brunella Giovannini



41I62+-eVUL._AC_US218_.jpgTitolo: Un volo di farfalle
Autore: Brunella Giovannini
Editore: Leucoteca
Genere: Romanzo contemporaneo
Formato: Ebook
Prezzo: 5,99 €
Formato: Cartaceo
Prezzo: 10,12 €
Pagine: 94
Data di pubblicazione: 25 febbraio 2016                           
Link d'acquisto:

https://www.amazon.it/Un-volo-farfalle-Brunella-Giovannini-ebook/dp/B01C7Z0Y1A/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1497896953&sr=8-1&keywords=un+volo+di+farfalle+brunella


 Per voi trama e recensione


Trama:

Sullo sfondo di eventi quali una sparatoria tra malavitosi e il drammatico naufragio di Lampedusa dell'ottobre 2013, ha inizio l'amicizia tra Anna Paola e Aisha il cui incontro sembra essere già stato scritto. Entrambe ricoverate nell'ospedale di Agrigento, e sottoposte a complicati interventi chirurgici, finiscono in coma e il loro primo incontro avviene in un'altra dimensione. Aisha viene messa a conoscenza dell'esistenza di una cassa, sepolta nel giardino della casa di Damasco, contenente un antico manoscritto lasciato in custodia secoli addietro da un antenato, prima di intraprendere un viaggio dal quale non fece mai ritorno. Anche i nonni di Anna Paola possiedono un libro antico scritto da un lontano avo di origini straniere… In ospedale viene ricoverata un'altra paziente: una bimba di colore figlia di un militare. Si forma un trio molto affiatato e la religione diversa o il colore della pelle sono dettagli privi di importanza mentre invece emergono valori quali l'accoglienza, la solidarietà e l'amicizia.


Recensione:

Un bel romanzo, che descrive una storia romantica d‘amore e d'amicizia che tanti possono aver vissuto ai giorni nostri.
Ambientato tra Agrigento, Licata e Lampedusa, che hanno fatto da sfondo al tragico naufragio sulle coste dell’isola siciliana nell’ottobre 2013, è proprio il periodo storico che ci fa essere così vicini alle vicende narrate e a questa storia così reale.
Una famiglia siriana, due bambine, gli scafisti, Damasco, un ospedale tutti elementi che, purtroppo, siamo abituati a vedere nei tg quasi ogni giorno.
Significativo e molto bello il fatto che metta in evidenza quanto sia importante  la solidarietà  per persone che nella vita hanno perso tutto e che nella loro condizione non badano da dove provengano gli altri.
Una storia con un bel lieto fine. Lo consiglierei a chi vuole un libro da leggere tutto d’un fiato con la spensieratezza di un testo e la consapevolezza del leggere qualcosa di molto vicino alla realtà.


(Recensione a cura di Nadia)

VALUTAZIONE


https://lh3.googleusercontent.com/Oytk3xQqOzGiPl2jvmMzeasT2S1VIsYZDpjNbXHQ1AchHex8dTH5HGfrJtHgkCvXjdJs42dmiqnTPDSXi4zNr9N4fCXGWOMSyrHsUHhhh0nk1eVGWd6ztum6s_76DM9p9asuRzchttps://lh5.googleusercontent.com/Nq0ahFLxAb3P6BqcgchCu3GNFQLgoQuJUAe3McVXpzNgIEfnyK3uMYfu8_1Tytmqj1BNPMwlmP11VYfhTlhSWRg5ZicwqedgcFWt28UWeHiu7Tv9hiGpH7hjOP1L0_veNR5Ommwhttps://lh6.googleusercontent.com/qzxYgif2agMsrNcuP9-0grmFEZth0MoDldEu1GtvutO0gGuk7znW5B-kiY2zqrVO-x5Qe56Qtyq0BqDVgGE7oWOcuPS5mTbmPq2B7tX-k8U5rTtAi_UY4QF28o8sQcDUuRa6fdUhttps://lh4.googleusercontent.com/tlO9bHKgb7I3bfW0u8Zsfsu0_XrVfJTVe1lcYIZXcqs3f-LZcPF92O1e2j9f-WWhp-eggSv6DVyi1OtB_C1r1wJKChChTMPK0wv0UsQ8u1iCTFAySLKBTKuyDSXDts8hZDkWMuAhttps://lh3.googleusercontent.com/bojLjmvWxUPTI3rZxWzD0YEBw_iIwcdSM5mrWc7K9IKd7ld_MX6Q332OjqY8UvdtfIG0KfYoKj_eOYFRDBuu34bHnwVSirq-2XG7QByWgOLji_B5ViqylLOVHAzAy_w5zSIqiVE



il-silenzio-della-pioggia-destate_9077_x1000.jpg


Brunella Giovannini

Brunella Giovannini è nata e vive a Reggiolo (RE). Ama scrivere da sempre ma solo negli ultimi anni  si è dedicata a questa passione, iniziando con testi poetici che hanno ottenuto riconoscimenti in importanti Premi Letterari. Sull'elaborazione di  una sua poesia, scrive il romanzo “Un volo di farfalle” pubblicato nel 2015 da Edizioni Leucotea e si aggiudica il 3° premio per la narrativa edita

Altri libri dell’autrice:


416ehsowNhL._SX314_BO1,204,203,200_.jpg