-->

giovedì 29 giugno 2017

RECENSIONE “Il mio migliore amico” di Fabio Angelino - Lettere Animate Editore

“Il mio migliore amico” di Fabio Angelino per capire l'importanza dei rapporti con gli altri


thumbnail_cover.jpg

Titolo: Il mio migliore Amico
Autore: Fabio Angelino
Editore: Lettere Animate editore
Genere: Narrativa Contemporanea
Formato:Cartaceo
Prezzo: 11,49 euro
Formato:Ebook
Prezzo: 2,99 euro
Pagine: 164
  Data di uscita: 30 novembre 2016                            
Link d'acquisto:


Trama e recensione per voi


Trama:

Marco ha solamente undici anni e da qualche anno ha perso Samuele, il fratello maggiore, morto per un tragico incidente avvenuto in casa. Da quel momento la sua vita è stata stravolta. Il rapporto tra i genitori si è incrinato, non si amano più e rimangono insieme solamente per il suo bene. Sua madre è fredda, soffre di depressione, suo padre parla poco e rientra a casa sempre stanco dal lavoro.La sua vita cambia nuovamente quando sua madre viene assunta come cameriera in un ristorante del centro.I genitori decidono, nelle ore in cui sono impegnati a lavorare, di affi darlo al nonno paterno, con il quale i rapporti non sono idilliaci. L’anziano uomo si affezionerà al nipote e, grazie anche alla passione per i libri che riuscirà a trasmettergli, tra i due nascerà una forte empatia, un rapporto sincero e intenso.




Recensione:

Inizierei a dire: un bel libro. Un testo che consiglierei a qualche docente di far leggere ai propri alunni per capire l’importanza dei rapporti tra persone di generazioni diverse; l’importanza del perdono; l’importanza dell’accettare l’altro anche se la pensa in modo diverso da noi; l’importanza di non fermarsi alle apparenze.
Angelino ci fa conoscere Marco e la sua famiglia attraverso il dolore più grande, forse il lutto peggiore, quello della morte di un ragazzino. Il protagonista undicenne è stato inghiottito da un mondo parallelo dove il dolore ha trasportato anche i suoi genitori. Sarà solo il ritrovato rapporto col nonno che lo aiuterà ad affrontare la realtà e così anche per il padre e la madre.
Scritto in modo semplice e diretto, con Marco come narratore della sua storia, il libro si legge molto velocemente e i passaggi dalla realtà del momento al vissuto e a quello che sarà la vita dei protagonisti sono ben delineati.

(Recensione a cura di Maura)

VALUTAZIONE





thumbnail_FB_IMG_1495107406760 (1).jpg


Fabio Angelino

Fabio Angelino, un ragazzo biellese, ha provato a inseguire il suo sogno di scrittore fino a riuscire a essere pubblicato per la prima volta da un editore di Parma. Il suo primo libro è “Non credere a quel che dipingono gli occhi”, edito da Rupe Mutevole Edizioni.

Altri libri dell’autore:


41WIh8MxQLL._SL218_PIsitb-sticker-arrow-dp,TopRight,12,-18_SH30_OU29_AC_US218_.jpg41EtdTT7diL._AC_US218_.jpg41PRa0XZ0cL._AC_US218_.jpg