domenica 7 maggio 2017

Recensione del romanzo d'esordio di Sonia Picci: Verità sussurrate - Butterfly Edizioni

Oggi la recensione di un romanzo rosa che vi lascerà per un momento col cuore in gola...


Titolo: Verità sussurrate
Autore: Sonia Picci
Editore: Butterfly Edizioni
Genere: Romanzo thriller
Formato: E book
Prezzo: 2,99
Pagine: 159
Data di uscita: 20 marzo 2017
Link d'acquistohttps://www.amazon.it/Verit%C3%A0-sussurrate-Sonia-Picci-ebook/dp/B06XRXK3Q9

Scopriamone trama e recensione...

 
Trama

Orlando, Stati Uniti. Dopo anni di prigionia, una ragazza si risveglia in una stanza che non conosce.
Non ha un nome, un'età precisa, non sa da dove viene né com'è finita lì. Quando riapre gli occhi, vicino a lei c'è uno sconosciuto. Abituata a nascondersi nell'ombra, porta i segni del dolore sulla pelle e nel cuore e ha pochi frammenti di memoria a ricordarle da quale incubo è uscita. Sa solo che non può fidarsi di nessuno, che non può dire una parola e che la gentilezza la insospettisce, perché non ha mai ricevuto niente per niente né conosce gli abbracci o l'affetto di qualcuno.
In una corsa contro il tempo deve scoprire a tutti i costi la verità prima che la trovino, cercando di non soccombere sotto il peso della colpa e della paura. Di chi può fidarsi? Chi sta mentendo? E chi è quel ragazzo che sostiene che non la lascerà mai sola?



RECENSIONE

Un libro che può essere considerato uno dei tanti romanzi rosa con quel pizzico di suspense che non guasta ma anche la storia di una bambina molto sfortunata che sparisce dalla vista dei suoi genitori a due anni e che ritrovano dopo sedici e con alle spalle una vita terribile.
Eileen, che poi si scoprirà essere Sophia è una ragazza di diciassette anni che nella sua fuga disparata da quelli che erano stati i suoi aguzzini finisce, per caso, nella casa di cinque ragazzi arrivati ad Orlando per sfondare nel mondo della musica.
La protagonista è ben descritta sia nel suo aspetto esteriore sia per quello che è la sua interiorità e il suo mutare nel tempo che trascorre con la sua nuova pseudo famiglia.

“Non ero mai stata abbracciata, non conoscevo le effusioni, le coccole e l’affetto in generale, eppure, in quel momento, sentii scattare qualcosa in me: come quando si prova per la prima volta a fare qualcosa per cui si scopre poi di avere un talento naturale.”

Attorno a lei la band OCS’s Boys ovvero cinque ragazzi ben caratterizzati ed in maniera completamente diversa. Due di questi saranno indispensabili per la rinascita di Eileen: Kalvin, maggiore di età e più riflessivo, farà le veci del padre; Nevil, bello e tenebroso, sarà il primo grande amore di Eileen anche se inizialmente il più sospettoso.
Dinamica e ben scritta è una lettura piacevole anche se gli avvenimenti sono abbastanza scontati sia per quanto riguarda la parte del romanzo rosa sia per quello che è il thriller.
Rispetto al classico romanzo rosa qui troviamo quella parte di attualità che purtroppo ci viene troppo spesso proposta dai telegiornali e che Sonia Picci riesce a rielaborare in questo romanzo d’esordio


(Recensione a cura di Maura)


VALUTAZIONE

             
Risultati immagini per STELLINARisultati immagini per STELLINARisultati immagini per STELLINARisultati immagini per STELLINA
       

L'AUTORE



Sonia Picci