mercoledì 8 febbraio 2017

Recensione "Oltre il tempo" di Daria Reiani!!!

E vi lasciamo con la recensione di un romanzo che vi farà letteralmente viaggiare con la mente...


Titolo: Oltre il tempo
Autore: Daria Reiani
Editore: Self Publishing
Genere: Romanzo
Formato: Cartaceo
Prezzo: € 18,99
Pagine: 470
Data di uscita: 31 Agosto 2016

Trama

1314 A.D. Nel bel mezzo della prima guerra d’indipendenza, i Regni di Scozia e di Inghilterra sono nemici giurati. Vivian è una ragazza sensibile, giovane e ribelle, appartenente ad una nobile famiglia inglese. Per il suo carattere indomito e il passato travagliato, non riesce a sottostare alle regole che la vita le impone, in particolar modo quando il suo cuore viene rapito da un umile e affascinante uomo delle Highlands…

Risultati immagini per oltre il tempo daria reiani


RECENSIONE

"Buona lettura e buon viaggio". 
Questo l'augurio che Daria Reiani mi ha mandato insieme al suo romanzo. Questo viaggio l'ho intrapreso e a libro concluso la sensazione che mi è rimasta è quella di voler continuare a esplorare il mondo di "Oltre il tempo". 
Si, perché questa è solo la prima parte di una storia che lascia con la curiosità di quello che potrà essere il seguito.
Siamo catapultati nella Scozia del 1300, durante la prima guerra di indipendenza tra il Regno di Scozia e di Inghilterra; qui conosciamo Vivian, una fanciulla in fuga dalla sua famiglia e da un probabile matrimonio combinato con un Lord sconosciuto. 
Nella fuga incontrerà e troverà rifugio in Brigid e John, madre e figlio, personaggi a cui Vivian non potrà non affezionarsi.
 Sarà John a salvarle la vita durante un incidente e a portarla a casa della madre, che l'accoglierà calorosamente quasi come fosse una figlia. Da subito intravediamo una certa modernità in questi due personaggi che stride con il modo di fare e di pensare delle persone del tempo a cui fa riferimento il libro. 
Cosa nasconderanno? 
A libro concluso è facile immaginarlo, ma aspetti con ansia di vederlo scritto e raccontato -riga dopo riga- dall'autrice, speriamo presto.
Nel romanzo ricca è l'altalena di emozioni che viviamo grazie alla storia d'amore che nasce tra Vivian e John. 
Entrambi i personaggi son ben delineati e descritti. 
Vivian è una ragazza forte e determinata che non esita a fuggire per la sua libertà e dignità. 
Scopriamo tanto di lei e del suo sofferente passato. 
Misterioso è invece John. Lui è l'eroe per antonomasia da cui tutte vorremmo essere salvate; ha una mente aperta, è ironico, gentile e molto attraente: un mix a cui Vivian non potrà resistere. 
Gesto dopo gesto la conquisterà. 
Palpiti con lei per l'agoniato bacio - che per un motivo o per un altro sembra non voler arrivar mai- o per quel tocco tra i due che fa venire le farfalle nello stomaco anche a te che leggi.
 E' dolce, ma a volte un pò lenta, questa "agonia". 
E sul più bello, ahimè, finisce il libro.
Un bel romanzo insomma che però, a mio parere, pecca oltre che per la fine "appesa" anche per la copertina un pò anonima, di cui però ne capisco, avendo letto il libro, il significato: l'erica bianca è un "portafortuna" per la protagonista.

"C'è così tanto che dovrei dirti. Così tanto che dovresti sapere. Non puoi nemmeno immaginare". 

E' su queste parole, pronunciate da John a Vivian, che ci appendiamo anche noi lettori, in attesa della seconda parte di questa dolce storia d'amore.
Questo romanzo rosa storico lo consiglio a chi cerca e ama le storie d'altri tempi al contempo ricche di tanti aspetti e pensieri d'oggi. 
E' una storia delicata improntata sul nascere di un'amicizia che profuma d'amore e che si trasforma e accenna a tanto altro, che sicuramente scopriremo nella seconda parte. 
Do tre stelle e mezzo a questo romanzo per via di come si "non-conclude", il potenziale è alto ma serve scoprire ciò che accadrà nel prosieguo. 
Buona lettura!


(Recensione a cura di Tata)



VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA    Risultati immagini per STELLINA     Risultati immagini per STELLINA




L'AUTRICE



Daria Reiani


Daria Reiani ha 26 anni, ha una famiglia che ama e vive in Toscana. 
Si definisce una ragazza qualunque molto curiosa. 
E' diplomata al Liceo Socio Pedagogico e laureata in Scienze dell'Educazione e della Formazione. 
Inizia a scrivere il suo primo romanzo nel 2009, da allora ci sono state diverse interruzioni ma non ha mai abbandonato davvero la sua passione.
 Molte sono le cose importanti  utili alla stesura del manoscritto, le esperienze personali, gli studi, il cinema, la musica e i libri che ha letto sono solo alcune di queste. 
E' un'appasionatai del genere young adult “romantico”, il libro maggiormente apprezzato è la celebre saga di Twilight di Stephenie Meyer che le ha fatto sognare per la sua intensità e il modo magistrale in cui è stata scritta.