martedì 17 gennaio 2017

Presentazione "Di cristallo e di fiamma" di Marina Salucci edito da Leucotea Edizioni!!!

E proseguiamo questa serata con un romanzo 
di Marina Salucci che avremo l'onore di recensire...

Titolo: Di cristallo e di fiamma
Autore: Marina Salucci
Editore: Leucotea Edizioni
Genere: Romanzo
Formato: Cartaceo
Prezzo: 13,52 €
Pagine: 184
Data di uscita: 2016
Link d'acquisto: https://www.amazon.it/cristallo-fiamma-Marina-Salucci/dp/8897770487

Risultati immagini per di cristallo e di fiamma


Trama

Appena varca la soglia di Villa Fugazzi, Fulvio Arrighi precipita nell'atmosfera irreale d'un insolito convegno. 
Perché quell'ambiente da gran ballo nobiliare? 
L'occasione è certamente importante, si apre al pubblico l'affresco del Rossino, grande pittore rinascimentale. Ma al professore qualcosa non quadra. 
Sarà Sandra Martino, giornalista d'assalto incontrata in un antro della Villa, a rivelargli una verità scomoda: l'affresco è un falso e le incredibili cifre stanziate servono a foraggiare una storia di corruzione, che parte dall'Assessore della cittadella e arriva fino al Ministro. 
Il professore è perplesso, ma Sandra lo incalza, e gli parla del pittore infelice, creatore di un rosso magico: di cristallo e di fiamma. Ci vuole molto coraggio per denunciare la disonestà e l'inganno, e marciare contro l'Araba Fenice del Potere. Fulvio ci riuscirà?


A BREVE LA RECENSIONE!!!



L'autrice



Marina Salucci


Nata a Genova il 23 ottobre 1955 ove tuttora risiede, l'autrice Marina Salucci è di origine toscane e vive le proprie ascendenze etrusche soggiornando frequentemente nella campagna aretina, ambiente che le affila particolarmente la penna.
La passione per la scrittura e la lettura è nata nell’infanzia: scrive e legge voracemente da quando me gliel’hanno insegnato.
Dopo essersi laureata in Pedagogia, ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento delle materie letterarie e ha praticato presso le scuole medie per molti anni.
Dal 1996 al 2000, in collaborazione con l’IRRE (Istituto Regionale Ricerca Educazione), ha organizzato corsi di aggiornamento per insegnanti, su temi storici e letterari, di cui è stata anche relatrice.
Ha collaborato stabilmente con il periodico genovese “La Polcevera”, dal 1990 al 2000, e occasionalmente con le riviste letterarie “Resine” e “Virgole”.
Il suo percorso letterario nasce con la poesia, prosegue poi con il racconto e approda infine al romanzo. Ama narrare le avventure interiori che portano al coraggio del cambiamento, e che sono intrecciate ai problemi del presente.
Da un anno ha ceduto completamente al demone della scrittura, combattuto in altri periodi della propria vita, e ha lasciato il lavoro, troppo impegnativo per concederle di partire, scavare insieme alla penna, e gettare il seme nero.








Altri libri dell'autrice


Dettagli prodottoDettagli prodotto