martedì 17 gennaio 2017

Presentazione "L'uomo dagli occhi di husky" di Antonio Michele Paladino!!!

Buonasera carissimi!!!
Stasera vogliamo presentarvi il romanzo di un autore Self che ci incuriosisce molto...
Lui è Antonio Michele Paladino e questo è il suo ultimo romanzo
"L'uomo dagli occhi di husky"...



Titolo: L'uomo dagli occhi di Husky
Autore: Antonio Michele Paladino
Genere: Thriller/Horror
Formato: Cartaceo
Prezzo: 10,00 €
Formato: Ebook
Prezzo: 2,99 €
Pagine: 232
Data di uscita: 15 Dicembre 2016




Trama


Margherita ha visto un uomo morire. È stato ammazzato, con una mazza da baseball, in un vicolo buio e sporco. Lei non ha fatto niente, non ha detto niente. Ha pensato che fosse meglio nascondersi e tacere, far finta di nulla per continuare a vivere un’esistenza normale, persino felice, accanto a un marito che l’amava e a un bambino che stava per nascere. Sono trascorsi otto anni da quella notte. Margherita ha dimenticato quell'uomo. Ha dimenticato anche i suoi occhi. Erano azzurri e freddi, come quelli di un husky. Ma il tempo non dimentica, e alla fine presenta sempre il conto. Antonio Michele Paladino È nato a Trieste nel 1986. Oggi vive e lavora a Catania, all’ombra dell’Etna. Scrittore e giornalista, fa il suo esordio letterario nel 2014 con il racconto distopico “Atlante nelle ossa”, edito da Sem Edizioni. Nel 2015, per Epsil Edizioni, pubblica “Vite di giorni perduti”, una raccolta di racconti in cui s’intrecciano più generi. Sempre nello stesso anno, vince il “Premio Francesco Foresta” con il racconto lungo “Banditi si muore”, edito dall’Ass. Orizzonti Liberi. “L’uomo dagli occhi di husky” è il suo primo romanzo.


A BREVE LA RECENSIONE!!!



L'autore







Antonio Michele Paladino

Antonio Michele Paladino nasce a Trieste nel 1986. Oggi vive e lavora a Catania, all’ombra dell’Etna. Scrittore e giornalista, fa il suo esordio letterario nel 2014 con il racconto distopico Atlante nelle ossa, edito da Sem Edizioni. Nel 2015, per Epsil Edizioni, pubblica Vite di giorni perduti, una raccolta di racconti in cui s’intrecciano più generi. Sempre nello stesso anno, vince il “Premio Francesco Foresta” con il racconto lungo Banditi si muore, edito dall’Ass. Orizzonti Liberi. L’uomo dagli occhi di husky è il suo primo romanzo.



Altri libri dell'autore


Dettagli prodottoDettagli prodotto