venerdì 2 settembre 2016

Recensione "L'amore ha i tuoi occhi" di Katie Ashley edito da Newton Compton!!!

Ed eccoci di nuovo qui...
continuiamo con la recensione di un romanzo che ha letteralmente strappato il cuore alla nostra Debby...


Titolo: L'amore ha i tuoi occhi
Autore: Katie Ashley
Editore: Newton Compton
Genere: Romance
Formato: Ebook
Prezzo: 4,99 €
Pagine: 352
Data di uscita: 29 Agosto 2016

Trama

La vita di Deacon Malloy è tutta dedicata al suo club di motociclisti Hell’s Raiders. Deacon è un duro dal pugno veloce ed è il sergente del gruppo. Ma il suo approccio strafottente alla vita viene messo in discussione quando la figlia di cinque anni di cui non immaginava neppure l’esistenza bussa alla porta del club. 
Alexandra Evans adora i suoi alunni, ma c’è qualcosa nella piccola Willow Malloy che le stringe sempre il cuore. C’è un’aura di tristezza intorno a lei, una bambina bisognosa di tutto l’amore che Alexandra riesce a dare. Quando Willow smette di andare a scuola, la ricerca di Alexandra approda a un club di motociclisti… e a un padre determinato a tenere la figlia sempre sotto controllo. Quando Deacon vede Alexandra, decide che deve assolutamente averla, e non ha mai incontrato una donna che riesca a resistergli. Ma non importa quanto sia attratta da Deacon: Alexandra si rifiuta di essere solo l’ennesima conquista. Ma è Deacon stesso che potrebbe farsi sedurre, da un futuro più luminoso per sé, sua figlia, e dalla donna di cui nonostante tutto si sta innamorando.


undefined


Recensione

Questo libro è un colpo al cuore ed una carezza alternati.
 La lettura del primo episodio mi ha strappato il cuore, e ho preferito appoggiarlo di fianco al kindle, fuori dal petto, temendo che se lo avessi sistemato avrei sofferto terribilmente.
Così, con questa mia parte anatomica esposta, ho letto i capitoli seguenti, che esponevano alternati i punti di vista di Alexandra e di Diacono, i quali a turno si sono presi cura del mio cuore, chi disinfettandolo e chi bendandolo, fino al colpo di scena.
A quel punto qualcuno ha pensato di prendere in mano uno stiletto e infilzarmelo, e così sono rimasta lì, senza fiato, a boccheggiare fissando il mio cuore spezzato ripetendomi “non è possibile”.
 Questo romanzo parla della vita di un gruppo di bikers in continua lotta con le fazioni avversarie, di cui Diacono (vero nome: David) è uno degli affiliati. Il suo mondo, la sua sfera affettiva (totalmente assente, se si esclude sua madre adottiva e i suoi fratelli) subisce un drastico cambiamento quando si ritrova a scoprirsi padre di una creatura di cinque anni, la stessa creatura spezzata che mostra di fidarsi solo della dolce insegnante Alexandra, la quale somiglia terribilmente all’angioletto dai capelli neri che la piccola porta sempre con sé…
 Inutile dire che questo romanzo mi ha presa e sconvolta: è scritto bene, per niente prevedibile, ed in più ha la qualità di riuscire a farti entrare in un mondo violento come questo e non dico “accettarlo”, ma almeno ti rende capace di comprenderne i ragionamenti, in modo da farti rendere conto di quali sono stati i punti deboli, gli errori, ma anche le speranze e le porte sbattute in faccia ad ogni personaggio.
 È il primo volume di una serie… non vedo l’ora di leggere il seguito!

(Recensione a cura di Debby)



VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA