-->

mercoledì 15 giugno 2016

ANTEPRIMA!! Recensione "La ragazza nel parco" edito da Piemme!!!

E se un giorno, da un momento all'altro, vi venisse tolto 
il vostro grande amore?  
E se poi altrettanto improvvisamente avreste la possibilità di riviverlo?
La nostra Mary ha letto e recensito questo libro straordinario che l'ha tenuta 
con il fiato sospeso fino all'ultima pagina!!!

Titolo: La ragazza del parco
Autore: Alafair Burke
Editore: Piemme
Genere: Thriller
Formato: Cartaceo
Prezzo: 18,50 
Formato: Ebook
Prezzo: 6,99 
Pagine: 324
Data di uscita: 14 Giugno 2016

Trama

Quando Olivia Randall, avvocato newyorchese, viene svegliata da una telefonata, non ha idea di chi sia la ragazzina che, dall’altro lato della cornetta, la implora di aiutarla. Ma basta un nome a farle capire. Jack Harris. Il famoso scrittore, padre della ragazzina, accusato di omicidio e ora in cella, in attesa di processo. Jack Harris è un nome che dice troppe cose a Olivia: perché Jack e Olivia hanno un passato.  Un vecchio amore finito male vent’anni prima. Un amore di cui lei porta ancora dentro i segni e forse la colpa di aver lasciato che le cose andassero come sono andate. Di fronte alla richiesta della figlia di Jack, Olivia sa che non ha altra scelta. Aiuterà Jack. A costo di lasciare che lui dia sfogo a una vendetta tenuta a bada per tutti questi anni. Jack non ha un alibi, non ha testimoni, e non ha un motivo plausibile per essere dov’era quando qualcuno ha fatto fuoco nel parco, ammazzando tre persone. E ben presto Olivia sarà costretta a chiedersi se Jack sia davvero innocente, e non la stia manipolando… Bestseller in America, La ragazza nel parco è un thriller psicologico che entra silenziosamente nella mente del lettore; un romanzo dal ritmo serrato e dalla suspense irresistibile che vi lascerà col fiato sospeso.


RECENSIONE

Olivia, dopo anni di studio e qualche fallimento, è finalmente diventata un bravo e stimato avvocato associato ad uno studio altrettanto prestigioso.
Incarna, però, il detto popolare "fortunata nel gioco, ma sfortunata in amore".
Dopo un paio di rinunce ad un passo dall'altare, la protagonista si trova a vivere storie d'amore clandestine combattuta tra i rimpianti e i sensi di colpa del passato fino a quando la telefonata di una ragazza la riporta indietro nel tempo.
"La ragazza nel parco" è una storia davvero entusiasmante che si sviluppa in un mix di amore, mistero, tradimenti e vendetta. Ricca di colpi di scena e di sfumature l'autore riesce a mantenere il lettore focalizzato sulla storia con un giallo che non annoia, ma permette di immedesimarsi negli eventi e vivere sulla propria pelle le sensazioni dei protagonisti.
Tra le pagine si intrecciano varie storie, in un limbo tra passato e presente senza presentare in nessuna di esse un finale scontato o frettoloso.
Tutto viene curato nei dettagli, con una descrizione graduale degli eventi più salienti che aumentano la suspance. Inoltre i colpi di scena vengono distribuiti in modo curioso lungo la trama in modo da far si che il lettore si costruisca il proprio finale per poi essere messo in dubbio con un nuovo scenario.
Grazie al bagaglio personale dell'autore anche le situazioni legali sono spiegate con termini semplici e comprensibili anche da chi non è del mestiere e descritte in modo "reale", con i dubbi, gli inghippi e gli intoppi che possono succedere quotidianamente.
Insomma un vero e proprio capolavoro per gli amanti del genere!

(Recensione a cura di Mary)

VALUTAZIONE

Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA