martedì 17 maggio 2016

ANTEPRIMA!!! Disponibile dall' 11 Maggio "Un amore di chef" di Giulia Mieli!!!

Ehi piccolini...
Avete fame???
Per merenda vi presentiamo un romanzo fresco fresco
di una nuovissima autrice...
noi lo leggiamo e voi?



Titolo: Un amore di chef
Autore: Giulia Mieli
Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Formato: Ebook
Prezzo: 1,76 €
Pagine: 400
Data di uscita: 11 Maggio 2016




TRAMA

Camilla ed Eva gestiscono un relais in Toscana insieme alla madre Beatrice. Le due ragazze sono nate a Buenos Aires e si sono trasferite in Italia dopo che i genitori hanno divorziato. Sono molto legate, amano il casale in cui vivono, adorano la loro coraggiosa e forte mamma e il suo nuovo compagno. Non hanno invece un buon rapporto con il padre, uomo sfuggente e problematico. 
Camilla è una ragazza acqua e sapone. È single, non segue la moda, indossa sempre comode scarpe da ginnastica ed è a dieta perenne. Fresca di laurea in economia, è un tipo decisamente pratico e disciplinato. Nel tempo libero studia danza, grazie alla quale ha perso dieci chili, e la insegna anche ai bambini. 

Eva adora la moda, mangia smisuratamente senza mai aumentare di un etto, le piace flirtare anche se ha un fidanzato storico, odia la disciplina e sogna di fare la cantante. 
Un problema affligge il casale da qualche tempo: dopo aver passato anni gloriosi, gli affari vanno malissimo; lo chef, alla guida della cucina da due anni, non raccoglie consensi tra i clienti e la reputazione del relais è ormai compromessa. Per superare la crisi occorre trovare un nuovo chef; tra i candidati possibili spunta Tommaso, per cui Camilla aveva una cotta a quindici anni, quando era goffa, timida e cicciotella. Il giovane chef difatti sta per tornare da San Francisco e solo l’idea del suo arrivo farà tremare più di un cuore! Ma questa non sarà l’unica sorpresa nella vita delle ragazze…


A BREVE LA RECENSIONE!!!



L'AUTRICE

 Giulia Mieli è nata a Roma nel 1984 e ha vissuto un po' in Toscana, e un po' a Londra, a seconda del fidanzato. E' laureata in letteratura italiana e attualmente fa un lavoro che non c'entra nulla con il suo percorso di studi, ma spera in meglio.Da qualche anno si è messa in testa di imparare a cucinare con scarsi risultati. Mangiare, invece, le riesce benissimo. In realtà sogna un uomo bravissimo ai fornelli. Ancora non l'ha trovato.