-->

lunedì 16 maggio 2016

ANTEPRIMA! Recensione "Il mio migliore sbaglio" di R.S. Grey edito da Mondadori!!!

Va bene dai,
anche questa lunga giornata di lavoro è volta al termine...
per cui ora comincia il relax ragazzi...
e via auguriamo una piacevole serata con un romanzo tutto dedicato al mondo del calcio e ce ne parla la nostra Marta!!!

Titolo: Il mio migliore sbaglio
Autore: R.S. Grey
Editore: Mondadori
Genere: Romance
Formato: Cartaceo
Prezzo: 19,00 €
Formato: Ebook
Prezzo:  9,99 €
Data di uscita: 19 Aprile 2016

Trama

Quello che era cominciato come uno scherzo – sedurre il Coach Wilder – divenne presto un colpo da mettere a segno.
Le selezioni per le Olimpiadi sono alle porte e l'ultima cosa che la diciannovenne Kinsley Bryant deve fare è distrarsi con Liam Wilder. Lui è un calciatore professionista, un bad boy adorato in America e ha tutte le caratteristiche del seduttore di talento: • un viso che fa piangere le ragazze √ • degli addominali su cui si potrebbe grattugiare il parmigiano (quello buono) √ • abbastanza fiducia in se stesso da sfuggire alla forza di gravità √√ Per non parlare del fatto che Liam è assolutamente off limits. Proibito. Gli allenatori lo hanno detto chiaramente a Kinsley e alle sue compagne: "concedetevi qualsiasi forma di fraternizzazione extra-allenamento con lui e verrete sbattute fuori da questa squadra più in fretta di quanto voi possiate contare i suoi tatuaggi". Ma ciò non ha fatto che renderlo ancora più attraente. E poi Kinsley ha già contato i tatuaggi visibili e non è certo il tipo di persona che lascia le cose in sospeso...
La chimica tra lei e Liam è innegabile e presto si trovano costretti a combattere per tenere segreta la loro storia – tra paparazzi invadenti, compagne di squadra invidiose, dubbi e fraintendimenti. Ma entrambi sono determinati a vivere il sogno sportivo quanto il loro amore e nulla riuscirà a dividerli o scoraggiarli...


RECENSIONE

Ciao a tutti ragazzi, oggi vi parlo del romanzo che ho appena finito di leggere, "Il mio migliore sbaglio" di R.S. Grey.
È un romanzo che ho letto tutto d’un fiato, era un po’ di tempo che non mi succedeva di imbattermi in una storia che mi coinvolgesse come questa ed ora vi spiego il perché.
Partiamo dal principio. Kinsley Bryant,  ragazza di 19 anni , promessa per il calcio entra a far parte della squadra universitaria della ULA a Los Angeles con l’obiettivo di entrare poi a far parte della squadra Olimpica. È una ragazza bellissima, sexy e molto sicura di sé. 
Nonostante sia consapevole della sua bellezza e della sua bravura come calciatrice, non ama stare sotto i riflettori in quanto le piace che la sua vita privata resti tale.
Con i ragazzi però non ha molta fortuna, entrambe le sue due precedenti relazioni sono finite con due tradimenti.
Kinsley oltre ad essere una sportiva, molto determinata a raggiungere i suoi obiettivi è anche una ragazza di 19 anni che ama andare alle feste e divertirsi. 
Proprio ad una festa incontrerà Liam Wilder, calciatore professionista della LAStar, bello come il sole e sexy da morire ma con una reputazione da Bad Boy alle spalle che gli ha creato qualche problemino con gli sponsor. 
Per cercare infatti di risollevare un minimo la sua reputazione, in modo da tenersi “buoni” gli sponsor, decide cosi di allenare come volontario la squadra femminile della ULA.
Kinsley, quasi completamente disinibita a causa dell’alcool, comincia a flirtare con Liam e tra i due scocca subito la scintilla. 
Una scintilla che forse sarebbe stato meglio non si fosse accesa perché, poco dopo, scopre che Liam sarà uno dei due allenatori della sua squadra, cosa che gli impedirà di avere una relazione con lui a causa dei ruoli che ricoprono... giocatrice/allenatore.
L’attrazione però non si riesce sempre a tenere a bada, non è sempre facile stare lontani da un qualcosa che ti attira come una bussola attira il Nord.
Kinsley però, se si dovesse scoprire che ha una relazione con Liam, rischierebbe di perdere il suo posto in squadra e di conseguenza anche la possibilità di entrare nella squadra Olimpica. 
Ne varrà quindi la pena?
Cosa faranno i due ragazzi? 
Kinsley rinuncerà a Liam per rincorrere il suo sogno o rischierà tutto pur di non perderlo?
Bhè non vi resta che leggere il romanzo per scoprirlo!
Kinsley è una forza della natura. 
Ho adorato moltissimo il suo personaggio. È una protagonista fantastica, ironica, divertente, determinata e testarda.
 Tutte le caratteriste che, per quanto mi riguarda, un personaggio dovrebbe avere. 
Non mi ha mai annoiata, mi ha fatto ridere e spesso e volentieri anche stupire vista la sua giovane età.
Liam invece è il classico FIGO! 
Come si fa a non amarlo. 
Me lo immaginavo come il classico riccone viziato arrogante che pensa solo alla fama e alle donne ma devo dire che mi ha fatto ricredere. 
È davvero un gran bel personaggio. 
Per niente arrogante, molto dolce e per niente esibizionista contando la fama e il numero elevato di fan che si ritrova.
Il romanzo è scritto unicamente dal punto di vista di lei con un linguaggio semplice e scorrevole che non annoia mai. 
La scrittrice a mio parere è stata in grado di creare una storia semplice - non ha colpi di scena, drammi o situazioni strane - ma al tempo stesso  coinvolge il lettore senza mai annoiarlo.
Il punto di forza della storia sono sicuramente i personaggi, ben strutturati, frizzanti, divertenti e con idee molto chiare.
Come avrete già capito è uno Sport Romance, che ha come tema principale il mondo del Calcio, quindi magari alcune/i di voi che odiano o comunque non seguono questo sport potrebbero non apprezzarlo completamente e magari non capire qualcosa, anche se in realtà di tecnico c’è ben poco.
A me personalmente è piaciuto veramente tanto, lo stra-consiglio a tutti.
È stata una storia diversa rispetto a quelle che leggo di solito, sono rimasta veramente contenta. Pare che non faccia parte di una serie anche se secondo me un bel libro su Becca e Penn, amici dei due protagonisti, ci starebbe proprio bene.
Baci.

(Recensione a cura di Marta)



VALUTAZIONE

Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA