mercoledì 18 maggio 2016

ANTEPRIMA!!! Recensione "Il mio viaggio più bello nel mondo" di Giulia dell'Uomo!!!

Buongiorno piccolini!!!
Oggi partiamo con il turbo e spariamo subito la recensione del secondo capitolo della storia di Sara, la protagonista dei libri di Giulia Dell'Uomo di cui la nostra piccola Simo ha già recensito la prima parte!!!
Pronti???
Via!!!


Titolo: Il mio viaggio più bello nel mondo
Autore: Giulia Dell'Uomo
Editore: Lettere Animate Editore
Genere: Romance 
Formato: Cartaceo
Prezzo: 11,99 €
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99 €
Pagine: 142
Data di uscita: 15 Giugno 20154

Trama


Cosa succede dopo aver vissuto una malattia? Come cambiano le prospettive sulla vita?
Sono trascorsi pochi anni dalla guarigione e Sara è riuscita a ricostruire a piccoli passi l'equilibrio precedentemente perso. Oggi ha in mano la vita che ha sempre desiderato: il lavoro dei suoi sogni, una relazione stabile e le sue più care amiche. Eppure, un semplice viaggio di lavoro la costringe a rimescolare le carte del presente, del passato e del futuro.
Ma come sempre a tutto c'è un perché, soprattutto se a metterci lo zampino è il destino. Quale strada sceglierà Sara?
Dopo "Tutte le cose al loro posto", tradotto in nove lingue, l'attesissimo seguito in cui l'amore è l'unico, vero e inconfondibile filo conduttore.


RECENSIONE

Oggi ho intenzione di parlarvi del secondo libro Giulia Dell'Uomo... "Il mio viaggio più bello nel mondo", è la continuazione della storia di Sara, una ragazza che nonostante l'età, le difficoltà e le incertezze, riesce a superare il tumore alla tiroide. 
In questo libro la protagonista ha deciso di riprendersi la propria vita.
 E' diventata direttore organizzativo dei più importanti congressi in medicina; dopo la sua guarigione ha deciso di cimentarsi in questo campo per poter aiutare la scienza a salvare più vite possibile. Anche qui non mancheranno le sue amiche e le storie d'amore, tradimenti, ritorni di fiamma e colpi di fulmine. 
C
ome sempre mi congratulo con la scrittrice per avermi fatta emozionare perché con i suoi racconti non solo mi fa vivere il libro ma mi fa vivere NEL libro, le emozioni dei personaggi riesco a sentirli io stessa. 
Non so perché ma è come se facessi parte di quel mondo descritto veramente bene.
 Quando leggo riesco a stare bene e male nello stesso tempo, non provo ciò che prova Sara, è completamente diverso poiché riesco a percepire le sue emozioni ma non riesco a provarle. 
Quando sta male riesco solo a provare compassione. 
Il modo in  cui affronta la vita è davvero notevole! 
Lei è un esempio per molte donne ma non solo, lo è anche per tutti i malati come lo era lei. 
Ovunque vada riesce ad infondere sicurezza e tenacia a tutti,lascia la sua impronta.
 La malattia non solo l'ha aiutata a cresce ma le ha insegnato a vivere, le ha insegnato a rispettarsi e a non lasciare nulla al caso.

(Recensione a cura di Simona)


VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA



Altri libri dell'autrice


Dettagli prodottoDettagli prodotto