-->

giovedì 21 aprile 2016

ANTEPRIMA! Recensione "Lost Worlds" di Andrew Lane edito da De Agostini Editore!!!

Ragazzi siete quasi nel lettino e vi state appisolando?
Sì?
Dai tenete duro, con il nostro ultimo post della giornata la nostra Rebecca ci parlerà di questo Young Adult avventuroso che è riuscita a trasportare lei ed il suo gruppo di amici all'interno della storia!!!


Titolo: Lost  Worlds
Autore: Andrew Lane
Editore: De Agostini Editore
Genere: Young Adult Adventure
Formato: Cartaceo
Prezzo: 9,90 €
Formato: Ebook
Prezzo: 5,99 €
Pagine: 255
Data d'uscita: 22 Marzo 2016

Trama

Dall’autore della serie super-bestseller Young Sherlock Holmes, il primo capitolo di una nuova, imperdibile saga: avventurosa come un film di Indiana Jones, adrenalinica come un inseguimento di James Bond.

In un attimo la vita di Calum è cambiata per sempre. Ora il click di un mouse
sta per cambiarla di nuovo… 
Calum Challenger, sedici anni, ha perso l’uso delle gambe nell’incidente che ha ucciso i suoi genitori. Appassionato di scienze e informatica, trascorre le giornate nel suo appartamento londinese setacciando Internet alla ricerca di notizie sui criptidi, creature leggendarie o considerate estinte. È convinto che il loro dna possa racchiudere la chiave per sconfiggere alcune rarissime malattie e, forse, ridargli la possibilità di camminare. Quando sulle montagne del Caucaso viene avvistata una creatura simile a uno yeti, chiamata Almasty, Calum si attiva immediatamente. Grazie a una squadra di amici che si offrono di partire al posto suo – e che lui può seguire a distanza tramite un super-computer – si mette sulle tracce della creatura misteriosa, deciso a raccogliere un campione del suo dna per studiarlo e proteggerlo. Ma non ha fatto i conti con la Nemor Incorporated, una potente multinazionale che opera nell’ombra e vuole impossessarsi dei segreti dell’Almasty per scopi molto meno nobili. Inizia così una rocambolesca missione in un territorio pieno di insidie, dove niente e nessuno è come sembra…

“Morti sospette, rompicapi diabolici, ritmo mozzafiato: cosa si può volere di più da un romanzo?” – Charlie Higson, autore della serie Young Bond

“È bello che un autore, ogni tanto, ci permetta di volare con la fantasia nei modi più sfrenati.” – The Guardian Children’s Books


RECENSIONE

Scoperte, intrighi e misteri un mix perfetto per fare un tuffo nel passato. 
Calum, un semplice ma intelligente ragazzo, anche se storpio a causa di un incidente,ci accompagna alla scoperta di una specie di uomini-scimmia denominati Almasty che risiedono nell'Unione  Sovietica, nascosti dagli umani che potrebbero ucciderli.
 Per far sì che la spedizione abbia inizio, crea un gruppo di amici pronti a sostenerlo, legati da un passato remoto e con un nemico comune, la Nemor Incorporated, ovvero un'associazione che ricerca, appunto, queste specie in via di estinzione per usarle come cavie, al contrario di Calum che vuole solamente prelevarne del DNA per inventare una cura alla sua malattia.
 Con questa avventura scopriranno le culture e linguaggi di altri popoli e nuova tecnologie, esportate direttamente dalla nazione americana, strettamente segrete e usate a scopo presso che benevolo.
Questo è solo l'inizio di una delle tante spedizioni che accompagneranno i nostri amici, passo a passo con la storia dell'umanità che incombe nel nostro presente.
Personalmente questo libro all'inizio è abbastanza monotono perché introduce ciò che ti aspetta, ma man mano che ci si addentra nella storia è avvincente e coinvolgente perché ci si insidia dentro ad un mondo tutto nuovo e tecnologico ma al tempo stesso passato. 
Calum è il personaggio principale del romanzo, è grazie a lui che tutta la storia prende vita e grazie anche all'incontro con il  free-running Geco  , la nerd Tara, con Reco l'ex militare che accompagna questi ragazzi nella spedizione e, per finire in bellezza, con Natalie la figlia viziata della tutrice di Calum,che inizialmente si presenta come la solita perfettina che si dedica solo agli amici e alla feste, ma che in realtà riesce a trovare il coraggio per affrontare anche gli avvenimenti più bruschi che le aspettano. 
Devo dire che mi sono immedesimata immaginando il mio gruppo di amici perché ognuno ha un ruolo principale in un gruppo ed è solo unendo le forze che si ottengono grandi cose.

(Recensione a cura di Rebecca)


VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA

Risultati immagini per tasto compra amazon