-->

martedì 12 aprile 2016

ANTEPRIMA!!! Recensione "La ragazza dell'ultimo banco" di Andrea Portes edito da Newton Compton!!!

Buongiorno piccolini!!!
E dopo la prima presentazione della giornata dedicata agli amanti del Fantasy, abbiamo deciso di parlarvi di un Romance che la nostra Mary ha letto e recensito per noi!
Siete pronti???


Titolo: La ragazza dell'ultimo banco
Autore: Andrea Portes
Editore: Newton Compton
Genere: Romance
Formato: Cartaceo
Prezzo: 12,00 €  
Formato: Ebook
Prezzo: 4,99 €
Pagine: 288
Data di uscita: 31 Marzo 2016

Trama

Anika Dragomir è tra le ragazze più popolari alla Pound High School. Lei stessa, però, sa di essere un mostro: un mix di pensieri cupi e trame diaboliche. E poi, se c’è da prendere sul serio quello che si dice in giro, potrebbe addirittura essere un vampiro. Dopotutto, suo padre viene dalla Romania. Un luminoso giorno di settembre rivede Logan McDonough: solo qualche mese prima un grasso nerd, adesso è il ragazzo più sensuale, smaliziato e misterioso che abbia mai visto. Anika ne rimane affascinata e comincia a fantasticare su di lui. Ma Logan McDonough è un tipo poco raccomandabile e niente affatto popolare. Alla Pound High School le renderebbero la vita un inferno se li vedessero insieme. Così Anika deve scegliere se ignorare i suoi sentimenti, oppure seguire il cuore, con il rischio di essere emarginata. Proprio mentre è alle prese con questa decisione però, una tragedia inimmaginabile stravolge la sua esistenza, cambiandola per sempre. E a quel punto si troverà costretta a scegliere tra la propria natura e un desiderio mai conosciuto prima…

undefined


RECENSIONE

Anika è la terza ragazza più popolare della scuola, dopo la sua migliore amica Shelli e Becky, tanto popolare quanto perfida.
Il suo terzo posto è dovuto semplicemente al fatto che è una mezzosangue e le è sempre più stretto da quando ha incrociato il suo cammino con quello di Logan.
"La ragazza dell'ultimo banco" racconta una storia di rivalsa e di ribellione che dovrebbe essere letta da tutti.
Anika, infatti, con le sue sole forze riesce a ribellarsi ad una società corrotta basata su valori frivoli e sulla sottomissione al più forte, partendo dal piccolo mondo racchiuso nelle quattro mura del suo liceo.
Un racconto più che attuale a causa dell'aumento esponenziale dei casi di bullismo nell'ultimo periodo.
L'autrice riesce inoltre a sviluppare a tutto tondo i personaggi e a far percepire al lettore l'evoluzione e la crescita interiore di un gruppo di adolescenti concentrati inizialmente solo su se stessi.
La scrittura semplice rende fruibili gli argomenti altrimenti difficili da affrontare, come il lutto, la mancanza di figure genitoriali adeguate, il razzismo, l'importanza per gli adolescenti della componente sessuale nonché la capacità di assumersi le proprie responsabilità anche a costo di mettere a repentaglio se stessi. 
Un libro, a parer mio, molto utile per intavolare una riflessione su argomenti difficili da trattare in una fascia d'età di per sé difficile da affrontare, ma che può insegnare tanto anche a noi adulti e a quanti sono genitori.
Rimanendo all'interno del genere, può essere definito un vero capolavoro.

(Recensione a cura di Marianna)


VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA