-->

venerdì 15 gennaio 2016

RECENSIONE "LE AVVENTURE DI JACQUES PAPIER" DI MICHELLE CUEVAS EDITO DA DEAGOSTINI!!!

Titolo: Le avventure di Jacques Papier - Storia Vera di un amico immaginario
Autore: Michelle Cuevas
Editore: De Agostini Libri
Genere: Libri per Ragazzi
Formato: Cartaceo
Prezzo: 12,90 €
Formato: Ebook
Prezzo: 5,99 €
Pagine: 170
Data di uscita: 19 Gennaio 2016

Trama

Da un po’ di tempo a questa parte, il piccolo Jacques Papier ha il terribile sospetto che tutti lo odino. Tutti eccetto la sorellina Fleur. A scuola i professori lo ignorano ogni volta che alza la mano, in cortile i compagni non vogliono mai giocare con lui e a casa i genitori si dimenticano persino di aspettarlo per cena. Ma la verità è ancora più sconvolgente di quanto possa sembrare… perché il piccolo Jacques non è che l’amico immaginario di Fleur! E quando troverà il coraggio di chiedere alla sorellina di recidere i fili della fantasia che li legano, per Jacques inizierà un travolgente, poetico – e a tratti esilarante – viaggio alla ricerca di se stesso. Chi è veramente Jacques Papier? Qual è il suo posto nel mondo? Un racconto che ha l’incanto delle cose fragili e preziose; una storia che ci apre gli occhi su ciò che molto spesso resta invisibile ai nostri sguardi distratti e che ci regala una nuova prospettiva sui piccoli, sorprendenti risvolti della vita di tutti i giorni.


RECENSIONE

Ho appena finito di leggere le avventure di Jacques Papier e sono piena di dolcezza. Il libro racconta semplicemente la vita di un amico immaginario. Vorrei subito parlare dello stile dell’autrice, Michelle Cuevas: scrittura scorrevole e ricca di metafore ed immagini evocative, perfetta sia per i ragazzi che amano leggere e viaggiare con la fantasia, sia per quelli che fanno più fatica ad avvicinarsi alla lettura. Le descrizioni e le sequenze riflessive del romanzo infatti sono di immediata comprensione e Jacques è ricco di naturalezza e molto chiaro nei suoi pensieri.
La vita di un amico immaginario non è così facile come sembra e nemmeno così breve. Scoprirete che esistono addirittura un Club e un Ufficio di collocamento per amici immaginari. Anche se non li vediamo gli amici immaginari sono intorno a noi. Conoscerete la storia di Jacques, amico di Fleur. I genitori di Fleur la incoraggiano ad usare la fantasia ma quando anche Jacques crea il suo personale amico immaginario (un bellissimo Drago Aringa), Fleur finisce nello studio di una psichiatra. Qui cominciano le avventure di Jacques, che chiede a Fleur di lasciarlo libero per poter costruire una nuova vita piena di avventure, lontano da lei. Non per anticiparvi troppo ma Jacques riuscirà a cavarsela alla grande; a volte rifugiarsi nell’immaginazione aiuta a vedere la realtà da un’altra prospettiva, così da affrontarla in modo differente.
Consiglio questo libro a tutti quei bambini che hanno un amico immaginario ,così che possano essere più tranquilli quando penseranno che è ora di lasciarlo libero. Ed anche a chi, adulto o bambino, vuole leggere una dolcissima avventura che delizia il cuore.

(Recensione a cura di Elisa)



VALUTAZIONE

Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA