-->

giovedì 19 novembre 2015

ANTEPRIMA!!! RECENSIONE "DARK PLACES" DI GILLIAN FLYNN EDITO PIEMME!!

Carissimi,

oggi in anteprima la nostra Silvietta ci parla

dell'ultimo Thriller di Gillian Flynn 

dal quale è stato tratto il film!!!

Titolo: Dark Places
Autore: Gillian Flynn
Editore: Piemme
Genere: Thriller
Formato: Cartaceo
Prezzo: 19,50 Euro
Formato: Ebook
Prezzo: 4,99 Euro
Pagine: 432
Data di uscita: Ottobre 2015

Trama

Libby non è una ragazza di buon carattere, non lo è mai stata. C’è qualcosa di cinico e meschino in lei, una sorta di lato oscuro di cui lei stessa ammette l’esistenza e con cui è costretta a fare i conti. Libby aveva sette anni quando sua madre e le sue sorelle furono uccise in un rito satanico. Fu lei ad accusare suo fratello Ben di essere stato l’autore della strage. Ventiquattro anni dopo Ben è in carcere e Libby vive alle spalle delle associazioni di beneficenza che le hanno inviato donazioni per tutti quegli anni.

A cambiare le carte in tavola sarà il Kill Club, una società segreta di “feticisti del crimine”, i cui soci sono convinti dell’innocenza di Ben e rintracciano Libby perché lo scagioni. I membri del gruppo le insinuano il dubbio di essere stata manipolata e Libby è infastidita da quei pagliacci fanatici che ficcano il naso nella sua memoria. Ma i soldi che le offrono per tornare a scavare nel suo passato e cercare il vero colpevole della strage le servono. Così Libby inizia una dolorosa ricerca attraverso la quale, a poco a poco, i ricordi riaffiorano da quei luoghi della mente che fino a ora aveva volutamente oscurato. Saranno gli oggetti della sua infanzia e i racconti delle persone che avevano conosciuto la sua famiglia ad aiutarla a ricostruire gli avvenimenti che portarono all’eccidio, fino ad ammettere l’inconsistenza della sua precedente testimonianza. Insospettabili verità verranno a galla e Libby ritroverà se stessa, ripartendo da dove aveva iniziato: in fuga da un killer.



RECENSIONE

Libro molto avvincente e scritto con dovizia di particolari senza però essere noioso o monotono.
La scrittrice riesce, ad ogni pagina, a coinvolgere il lettore in un continuo flash back e ritorno tra passato e presente senza però appesantire il racconto o rischiare di far andare in tilt il filo logico della trama.
La vicenza si svolge tra il 1985(data della strage della famiglia di Lizzy, la protagosnista) ed i giorni nostri.
Durante la lettura rivivi ogni singolo momento, senti ogni singolo rumore e percepisci anche le emozioni e gli odori.
Il continuo salto temporale e di personaggi fa si che chi legge si trovi ad essere tutti i protagonisti insieme e vivere in modo ancora più intimo i conflitti che si generano.
E' stato molto bello nel racconto rivivere un periodo storico a cavallo tra anni 80 e 90 che io stessa, anche se bambina, ho vissuto e molti particolari, sia dell'abbigliamento che degli atteggiamenti mi hanno creato un po di nostalgia.
Consiglio il libro e do il massimo delle stelline!
Prenderò il dvd del film appena uscito a noleggio, sono sempre curiosa di vedere se il regista è in gamba e riesce a passare le stesse emozioni, anche se il libro è di gran lunga la migliore alternativa.


(Recensione a cura di Silvia)



VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA Risultati immagini per STELLINA


Altri libri dell'autrice