-->

giovedì 22 ottobre 2015

RECENSIONE "OGNI MIO DESIDERIO" DI STELLA BLACK EDITO DA PIEMME LIBRI!

Pensare che questo libro racconta 

la storia della sua autrice

fa pensare e riflettere!


Titolo: Ogni mio desiderio
        Autore: Stella Black
Editore: Piemme
Genere: Erotico
Pagine: 256
Formato: Cartaceo
Prezzo: 8,90 Euro
Formato: Ebook
Prezzo: 4,99 Euro


Trama

«Io sono esile, e lo sarei ancora di più se non fosse per i seni, un po’ più grandi di quanto dovrebbero essere. E sono bruna: frangetta, ciglia, sopracciglia, anima nera. Lui aveva più anni di me, molti di più. Era ricco, io non sapevo quanto, ma la sua casa assomigliava al museo di Sir John Soane, senza i custodi. Aveva un sacco di tempo libero e ancor più immaginazione. Le persone sgranavano gli occhi quando mi sgridava, non si rendevano conto che a me piaceva, mi piaceva essere guidata. Ero sempre bagnata o in lacrime per lui.
Prima non sapevo che fosse possibile realizzare fino in fondo le fantasie più intime. Dove trovare l’alleato? Dove trovare l’uomo con il coraggio necessario, la maestria, la generosità, la saggezza? Dove trovare una persona desiderosa di abbandonarsi per dare piacere a una ragazzaccia cattiva?
Eccola qui.
Apparve come se lo avessi evocato.
“Vieni da Daddy” disse. È ora di andare a letto.”
Finalmente ero a casa.»

Stella cresce con una nonna molto poco convenzionale, una sorta di Bette Davis eccentrica e terrorizzante, fino a quando, non ancora maggiorenne, decide di levare le tende e trasferirsi a Londra. Il suo spirito ribelle e una voglia bruciante di nuove esperienze la spingono a sperimentare ogni cosa. Il sesso innanzitutto. Con i personaggi più disparati. Uomini e donne. Ma una sera, a una festa, Stella incontra Daddy. Cinquant’anni, alto, forte, ricco, deciso. «Era la figura paterna che non avevo mai avuto e l’amante perfetto che avevo sempre desiderato.» Stella si trasferisce a casa sua, e scopre che il gioco sottile e conturbante della sottomissione erotica esercita su di lei un’attrazione irresistibile. Che ogni desiderio di lui è anche il suo. Fino a quando il gioco non si ribalta...



RECENSIONE

Sulla scia di "50 sfumature di grigio" si consuma la relazione tra la giovane Stella e Daddy, un uomo ricco che ama la bella vita. 
Stella vive un rapporto al limite tra l'amore per un padre perso troppo presto e la voglia di perdersi tra droga, alcol e sesso estremo. Non sa e non vuole porsi limiti, vedendo in lui una forma d'affetto, l'unica che abbia mai conosciuto vivendo con una nonna alcolista e avendo perso i genitori troppo presto. 
Una storia forte che riesce a scandalizzare il lettore pur trasmettendo una grande tristezza, data dalla sofferenza di una ragazza troppo giovane che trova in questa vita sregolata un modo per sfogare il suo malessere.
Alcuni passaggi risultano un pó complicati da seguire, con sbalzi spazio-temporali e lunghe descrizioni.
Un libro scorrevole che pagina dopo pagina fa vivere sentimenti forti e spesso in contrasto.
L'autrice potrebbe dedicare maggior spazio al malessere e ai sentimenti dei protagonisti, oltre che sviluppare a pieno i personaggi per discostarsi da altri libri erotici che finiscono per essere tutti similari.
Spero che non si pensi ad un seguito perché, a mio parere, annullerebbe quella riflessione che prende il lettore alla fine della storia e lo porta ad immaginarne la continuazione, rischiando di banalizzare il tutto.
Buona lettura

(Recensione a cura di Marianna)


VALUTAZIONE


Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA  Risultati immagini per STELLINA