-->

martedì 15 settembre 2015

RECENSIONE "SCOMMETTIAMO CHE TI AMO?" DI SARA PRATESI EDITO DA PIEMME!

Piacevole e per nulla impegnativo il nuovo romanzo di Sara Pratesi fa sognare La Bottega dei Libri!

Titolo: Scommettiamo che ti amo?
Autore: Sara Pratesi
Editore: Piemme
Genere: Romance
Formato: Ebook 
Prezzo: 1,99 Euro

Trama

Charlotte Roy gestisce con amore il ristorante che le ha lasciato il padre. Ha un'amica del cuore, una madre algida con cui azzuffarsi e un ex fidanzato, che lavora per lei, ma che non la rispetta. Nel suo mondo, fatto di piccole certezze, sono le emozioni a mancare. Ma la vita è fatta di imprevisti, così quando una sera incrocia Alec, un uomo affascinante e dai modi sicuri, la passione è palpabile e tra loro si accende subito la scintilla che li porta a vivere una notte di coinvolgente passione. Al mattino, però, un biglietto sbrigativo saluta Charlotte al posto di Alec, fornendole la prova scientifica della sua convinzione profonda: gli uomini sono tutti stronzi. Per uno strano scherzo del destino, tuttavia, i due si rincontreranno poco dopo e scopriranno che i rispettivi genitori hanno deciso di sposarsi. Che cosa succederà? Riusciranno Alec e Charlotte, entrambi contrari alle nozze, a coalizzarsi nonostante sembrino detestarsi? In un racconto
romantico e appassionante, una storia d'amore intrigante e dal finale inaspettato, dove nulla si può dare per scontato.


RECENSIONE

Charlotte Roy, un cuore infranto, una madre da “sopportare”, un’amica sempre presente, un lutto da superare e un ristorante da portare avanti. Una vita super impegnata, ma non “piena” perché a Charlotte manca qualcosa, o forse qualcuno. E si sa, le donne purché si dimostrino ciniche e capaci di divertirsi anche con uno sconosciuto, ci mettono il cuore in tutto ciò che fanno e finiscono sempre per perdere la testa. 
Ed è proprio questo che accade alla nostra protagonista. Dopo essere stata trascinata dalla sua migliore amica ad una serata in discoteca, incontra Alec, un ragazzo super bello tutto muscoli che la incanta e in un battito di ciglia riesce ad ottenere ciò che vuole.
Ma l’indomani, Charlotte aprendo gli occhi e immaginandosi di averlo ancora lì accanto, troverà una sorpresa: un biglietto d’addio molto sbrigativo.

La rabbia avrà la meglio…al momento, ma poi?! 
Forse un po’ troppo scontato, ma Charlotte si innamorerà perdutamente di questo “bad boy” che non ne vuole sapere di storie serie, ma che guarda caso si innamorerà di lei.
E non è tutto: la madre ha deciso di riposarsi, e chi sarà il figlio dello sposo?! Provate ad immaginarlo…già proprio Alec. Ma né lui, né Charlotte sono d’accordo e faranno di tutto per sabotare questo matrimonio. 
Non vi voglio svelare altro. Vi lascio alla lettura di quel bel (breve) romanzo, leggero e
piacevole, per nulla impegnativo, da leggere in poche ore che vi terrà incollate fino all'ultima pagina, con un finale, a mio avviso, abbastanza banale ma non deludente. 

(Recensione a cura di Gessica)




VOTO VERMICELLI