-->

venerdì 28 agosto 2015

FILOMENA GRASSO SI PRESENTA A LA BOTTEGA DEI LIBRI!


 DALL'AUTRICE DI "AMICI PIU' VICINI" FILOMENA GRASSO CI PARLA DI SE' E DEL SUO NUOVISSIMO ROMANZO!


Filomena Grasso


Carissima Filomena,
siamo davvero onorati di averti tra gli scrittori de "La Bottega del Libro", raccontaci un pò di te... chi è Filomena Grasso?

Sono Filomena, ma tutti mi chiamano Filo. Ho 24 anni. Sono nata a Napoli, ma all’età di quindici anni mi sono trasferita con la mia famiglia a Chieti dove oggi vivo e lavoro. Mi sono laureata in Lettere ed  ho  pubblicato il mio primo romanzo. Sono poetessa e letterata ed in particolare mi dedico allo studio dei testi danteschi. Sono un’inguaribile amante della parola scritta. Coltivo molte passioni e mi ritengo completamente devota all’arte. L’empatia è un tratto che mi caratterizza, si può dire che viva di emozioni.  


Bene, ora raccontaci un pò del tuo romanzo, da d ove hai preso ispirazione per le tue storie e i tuoi personaggi?

"Amici  più vicini" inizia con la presentazione della protagonista Martina, una ragazza sensibile, apparentemente forte, ma molto fragile che sente su di sé il peso dell’inadeguatezza. Nel  corso del romanzo  affronta un vero e proprio cammino di crescita personale e spirituale arrivando alla scoperta di un amore vero, di un amore che trasforma, di un amore che guarisce (se avete seguito Braccialetti Rossi potete capire cosa intendo quando dico che l’amore vale più di tante medicine e terapie e può veramente guarire).. dirà “Fu allora che capii che solo l’amore guarisce…Allora ne ebbi la prova”.
Martina comincerà a vedere la vita come un progetto e leggerà continui segni in tutto quello che le accade.. dirà “Tutto è segno per chi sa leggere!”
La storia della protagonista è una storia in cui ognuno può leggere qualcosa di sé, qualcosa che gli appartiene. Si toccano temi importanti come quello dell’amicizia, dell’amore, della fede, del coraggio, che Martina definirà “spudorato”,del dolore ( affrontare la perdita di una persona amata), della malattia affrontando il delicato tema dell’anoressia, ancora il tema del cambiamento (affrontare un trasferimento e rimettere in discussione il proprio equilibrio).
Da sfondo la bellissima storia d’amore tra lei e il suo migliore amico. Un’amicizia  che resisterà al tempo e alla distanza. La vita li separerà per un periodo , poi dopo dieci anni la stessa offrirà loro una seconda possibilità e stavolta per essere qualcosa di più di due semplici amici, magari amici più vicini.

Oltre a scrivere ami leggere?

Si, prima di essere scrittrice sono una lettrice e non potrebbe essere altrimenti. Scrivo perché leggo tanto.

Qual'è il tuo genere preferito?

Narrativa , poesia e  saggistica.

Hai un libro che adori e che vuoi consigliare ai nostri lettori?

Consiglierei “L’Alchimista” di Paulo Coelho,una favola spirituale e magica  e poi “I passi dell’amore” di Nicholas Sparks, un romanzo che racconta l’Amore, quello vero!

E oltre a leggere hai altre passioni?

Si ne ho tante, forse troppe. La creatività fa parte del mio DNA. Mi definisco un’artista, perché l’Arte è una priorità nella mia vita. Scrivo, dipingo, disegno (l’immagine di copertina è un mio disegno realizzato con pastelli e acquerelli; ho riprodotto poi la stessa immagine come acrilico su tela), canto (in particolare canto lirico).  Ho la passione per la fotografia e per la pasticceria (definisco le mie creazioni “segrete alchimie”).

Come ti descriveresti ai tuoi lettori?

Sono creativa, ribelle, anticonvenzionale, leale, follemente innamorata della vita. Mi piace colorare la vita delle persone che mi sono accanto. Sono un vulcano di idee, ho molte qualità e tantissimi interessi. Mi piace sperimentare, cambiare e fare nuove esperienze. Sono ambiziosa e pretendo il massimo da me stessa.
Da quando ho vissuto un momento molto critico della mia vita, a causa di una malattia che mi ha fatto toccare con mano il significato della sofferenza e dell’abbandono ho imparato a vivere la vita pienamente. Considero il presente come un dono e il domani come qualcosa di non scontato.

Stai già lavorando al secondo libro?

Si, sto scrivendo il mio secondo romanzo. Questa volta racconterò una storia diversa che ha dell’incredibile, una storia di vita, una storia di cose dette e non dette, taciute il più delle volte per amore.

Hai un sogno nel cassetto?

Vivere della mia penna, così come diceva Jane Austen. L’idea di affermarmi come sceneggiatrice mi affascina molto. Chissà!

Cosa consiglieresti a chi, come te vorrebbe intraprendere la strada dello scrittore?

Di credere nelle proprie capacità, di avere il coraggio di scrivere, di concedersi totalmente alla scrittura e poi vorrei lasciare il mio motto “Scrivi e conosci te stesso!”

Bene Filomena, ti ringraziamo tantissimo per il tempo che ci ha dedicato e speriamo di riaverti presto nella nostra vetrina con qualche altro nuovissimo romanzo!


Titolo: Amici più Vicini
Autore: Filomena Grasso
Editore: Tracce Edizioni
Genere: Romanzi Rosa
Formato: Cartaceo
Prezzo: 11,05 Euro
Data di uscita: 2014