-->

martedì 4 agosto 2015

"Al Di Là Di Te" di Argeta Brozi

DALL'AUTRICE DI TEMPTATION EDITO DA NEWTON COMPTON "AL DI LA' DI TE" UN ROMANZO DOLCE AMARO CHE TERRA' INCOLLATI ALLA STORIA SINO ALL'ULTIMA PAGINA.

Titolo: Al Di Là Di Te
Autore: Argeta Brozi
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Prezzo Cartaceo: 10.20 euro
Prezzo ebook: 0,99 cent
Stelline su 5: * * * * *
Link d'acquisto: http://www.amazon.it/gp/product/B00OGR5UEE?ref_=cm_cr-mr-title
                          http://www.ibs.it/code/9788890575389/brozi-argeta/la-te.html



Trama: Miriam è una ragazzina, ma dentro è già donna. Miriam è ancora viva, ma nel suo corpo che respira, mangia e dorme non c'è altro che sopravvivenza. Miriam ha perso sua madre e non le rimane che un padre violento, con il quale condividere il suo spinoso dolore quotidiano. E invidia Annabella, la sua splendida compagna di scuola, perché ha tutto: i soldi, una famiglia che la ama, un ragazzo trentenne con il quale correre in moto... o almeno questo è ciò che crede. In realtà, anche Miriam è invidiata da qualcuno, e questo qualcuno è proprio Annabella, che dalla vita ha avuto tutto ma non ha saputo conservare niente, che soffre in silenzio rifiutandosi di mangiare, ammalandosi di bulimia e tricotillomania senza neppure rendersene conto, e che ha compreso a sue spese che i soldi non possono comprare l'amore di chi la circonda, di chi c'è senza esserci mai per davvero. 

Recensione: Al di là di te... non pensavo che un libro di così poche pagine, riuscisse ad esprimere e comunicare appieno le storie, i pensieri e si, anche le paure delle due protagoniste al centro di questo inteso quanto forte romanzo.
Annabella e Miriam due mondi così diversi ma cosi simili tra di loro, la prima reginetta indiscussa della scuola, la seconda la classica insipida secchiona; entrambi hanno una ragione per invidiare l'una la vita dell'altra, ma ambedue non sanno che dietro quelle vite apparentemente normali e felici, si nascondono dei segreti terrificanti.
Questo romanzo crudo e pieno di empatia descrive minuziosamente i pensieri delle due protagoniste che si vedono costrette ad affrontare problemi quali separazioni, anoressia, bulimia, violenza sessuale, violenza domestica e suicidio.
Un libro che ti tiene letteralmente incollato alle pagine, un romanzo che ti lascia un retrogusto dolce/amaro perché tutti dovremmo andare oltre all'apparenza e tutti dovremmo astenerci dal giudicare la vita altrui perché nessuno può realmente sapere il percorso di una persona quanto possa essere stato difficoltoso e "Al di là di te" è un incentivo a mettere in pratica quanto sopra descritto.
5 stelline vanno a questa nuova autrice che è riuscita, con un linguaggio ed uno stile semplice e fluido rendere questo piccolo libro un vero e proprio capolavoro.


Voto Vermicelli: